Magazine Cinema

Distant Worlds: music from FINAL FANTASY

Creato il 26 marzo 2019 da Hynerd.it @hynerdit
Distant Worlds: music from FINAL FANTASY

A distanza di due anni è ritornata ad esibirsi, sabato 23 marzo, sul palco del teatro Ciak di Milano l'orchestra e il coro che da ben 12 anni suonano ed accompagnano le musiche tratte dalla saga di Final Fantasy di cui ricorre il 32esimo anniversario dell'uscita del videogioco nato da un'idea di Hironobu Sakaguciavvenuta nel 1987 e prodotto dalla Square diventata poi nel 2003 Square Enix. Il concerto intitolato Distant Worlds: music from FINAL FANTASYsotto la direzione del maestro Arnie Roth ha saputo catturare senza alcuna fatica l'attenzione dei presenti e trasmettere loro quelle stesse emozioni che si provano quando si affrontano le vicende degli episodi del gioco. Tutto questo grazie anche alla proiezione su uno schermo gigante delle sequenze filmate principali di ogni capitolo a cui le musiche si riferivano di volta in volta, dando così risalto ai vari personaggi come Cid, il Chocobo, i Moguri o alle aeronavi.

I brani musicali proposti sono state alcune tracce delle colonne sonore di Final Fantasy IV, di Final Fantasy VI, il preferito di Nobuo Uematsu, il noto compositore giapponese della maggior parte dei titoli della serie, di Final Fantasy VII con l'arrangiamento della canzone Opening~Bombing Missionusato dalla Square Enix nel trailer del remake e del quale il direttore Roth ha auspicato che ne venga al più presto terminato lo sviluppo in considerazione della grande popolarità che seppe conquistarsi il videogioco per la prima volta in tutto il mondo, di Final Fantasy VIII, di Final Fantasy IX, di Final Fantasy X, di Final Fantasy XII fino, in successione, a Final Fantasy XV. Di quest'ultimo sono stati eseguiti due pezzi: il primo Apocalypsis Noctis e il secondofacente parte dal terzo DLC Episode Ignis.

Due ore di buona e bella musica che ha decretato di nuovo il successo dello spettacolo e ha rinnovato il calore, l'affetto e l'entusiasmo dei moltissimi fan accorsi che nonostante gli anni Final Fantasy è più che mai amato e sulla breccia. L'encore finale è stato condotto sulle note di One-Winged Angel con la partecipazione di tutto il pubblico.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog