Magazine Rimedi Naturali

Distorsione

Da Eupliorascuna

Distorsione

Distorsione

La distorsione è una lesione della capsula  e dei legamenti  di un articolazione, provocata da un trauma indiretto, cioè che non agisce direttamente sulle strutture lese, ma impone all’articolazione un movimento esagerato e anomalo.

Frequentemente la distorsione dell’età adulta, colpisce più spesso il ginocchio, il collo del piede, il gomito, le dita e la colonna vertebrale.

La distorsione si manifesta con dolore lungo il decorso del legamento, gonfiore dell’articolazione e impotenza funzionale.

Le distorsioni lievi guariscono di solito senza complicazioni, mentre le forme gravi, soprattutto se non trattare in modo tempestivo e adeguato, possono predisporre a futuri cedimenti dell’articolazione, a ulteriori distorsioni o alla comparsa di artrosi.

I rimedi omeopatici consigliati in caso di distorsione

Arnica 30 CH e Rhus toxicodendron 5CH

Questi rimedi omeopatici devono essere somministrati il più presto possibile, quindi subito dopo l’incidente che ha provocato la distorsione.

Posologia

La dose consigliata è di cinque granuli di arnica da assumere ogni ora per sei ore, poi dovrà seguire un trattamento  con non Rhus toxicodendron assumendo  cinque granuli  tre volte al giorno per 10 giorni.

Ledum palustre 5CH

Questo rimedio omeopatico viene somministrato nel caso di distorsione recente.

Posologia

La dose consigliata è di cinque granuli da assumere ogni due ore fino a quando si ha un miglioramento dei sintomi.

Dopo diradare l’assunzione del rimedio.

Ruta 5 CH

Questo rimedio omeopatico viene somministrato nel caso la distorsione sia vicina all’osso.

Posologia

La dose consigliata è di cinque granuli da assumere tre volte al giorno per 10 giorni.

Bryonia 30 CH

Questo rimedio omeopatico viene somministrato nel caso di distorsione caratterizzata da molto gonfiore e dolore che viene accusato dal paziente al minimo movimento.

Posologia

La dose consigliata è di cinque granuli da assumere tre volte al giorno fino al miglioramento dei sintomi.

Completare la terapia  con Rhus toxicodendron 5CH assumendo cinque granuli tre volte al giorno per 10 giorni.

Leggi l’e-book gratuito che ho scritto per avere maggiori informazioni sul Protocollo Terapeutico prevenzione e cura delle varici e delle gambe stanche

Bene  per questo articolo è tutto

Se vuoi lasciare un commento puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

[email protected]

[email protected]

Un cordiale saluto

Salute e Benessere con le erbe medicinali


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog