Magazine Cucina

Dolce di mais e ricotta

Da Jo
Dolce di mais e ricottaBuona domenica!
Chissà se posso ricominciare a pubblicare dolci, come d'abitudine nei giorni di festa.
Una torta gluten e sugar free. Non è che sia proprio da me...
Secondo mio marito non potevo trovare modo peggiore per sperimentare il nuovo forno.
Appena rientrata dalla montagna, domenica scorsa, mi sono cimentata con questa ricetta che avevo letto e messo da parte mentre ero in attesa del nuovo forno, aspettato per due mesi e mezzo, manco lo avessero dovuto fare apposta per me!
Una torta senza glutine perché impastata con fioretto di mais e farina di mandorle e priva di zucchero di barbabietola sostituito dal miele. Contiene però derivati del latte, come burro e ricotta.
A me è piaciuta perché è poco dolce e ha una masticabilità pronunciata data dalle mandorle macinate e dal fioretto, che non era proprio impalpabile.
Ideale con una tazza di tè o a colazione, da inzuppare nel caffellatte.
Le dosi sono per uno stampo a cerniera da 26 cm.
-ricetta-
250 g ricotta
180 g mandorle macinate
160 g fioretto mais
115 g burro morbido
150 g miele acacia o millefiori
3 limoni a buccia edibile
4 uova
50 g mandorle a filetti
vaniglia e acqua di fiori d'arancio
sale
Dolce di mais e ricottaSbatto a crema il burro con metà del miele, le zeste dei limoni, l'acqua di fiori d'arancio (se vi piace) e la vaniglia.
Aggiungo i tuorli sbattendo per 1' e poi unisco il fioretto, la farina di mandorle e la ricotta e un pizzico di sale.
Dolce di mais e ricottaMescolo per amalgamare, uso una spatola morbida, prima di aggiungere il resto del miele e gli albumi montati a neve, pochi alla volta e delicatamente.
Dolce di mais e ricottaVerso il tutto in uno stampo foderato di cartaforno bagnata e strizzata, se non l'avete imburrate e infarinate lo stampo.
Cospargo la superficie di mandorle a filetti e poco zucchero grezzo di canna.
Inforno a 175° per circa 40/50'.
Lascio intiepidire prima di sformare la torta su una gratella e farla raffreddare del tutto.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines