Magazine Politica Internazionale

Dopo gli attentati di Bruxelles Londra rafforza i controlli ai collegamenti con Belgio e Francia

Creato il 22 marzo 2016 da Giacomo_dolzani

gran_bretagna_poliziadi Giacomo Dolzani

In seguito agli attentati di questa mattina a Bruxelles, rivendicati dallo Stato Islamico e che hanno causato la morte di almeno 34 persone oltre a centinaia di feriti, il ministero degli Interni britannico ha annunciato che verranno prese misure straordinarie, con effetto immediato, per il rafforzamento dei controlli in corrispondenza dei collegamenti con Francia e Belgio, come il porto di Dover e la stazione di St Pancras, a Londra, nella quale arrivano la maggior parte dei treni provenienti da Parigi e Bruxelles.
Secondo quanto riferito dal portavoce del ministero, verrà intensificata la vigilanza incrementando la presenza delle forze dell’ordine in corrispondenza di questi snodi, con l’uso di cani specializzati nel riconoscimento di esplosivi ai quali si aggiungerà la possibilità per la polizia di procedere, con la massima libertà di azione, a perquisizioni di automezzi, navi, aerei e vagoni ferroviari ogni volta che venga ritenuto necessario per sventare una possibile minaccia.

da Notizie Geopolitiche



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :