Magazine Cucina

Dorayaki どら焼き

Da Astrid Oriani @Noce2011

Due sofficissime fette di pancake dorati che racchiudono al loro interno una crema di fagioli rossi strepitosa: questi sono i Dorayaki!

Il mio amore per questi dolci giapponesi iniziò tanto tempo fa, ai tempi delle elementari, quando il pomeriggio dopo scuola significava vedere i cartoni e giocare con le barbie. Proprio grazie al cartone giapponese Doraemon e all’omonimo protagonista cresceva in me la voglia di assaggiare quei morbidissimi dolcetti che tanto lo facevano impazzire.

Mangiai i miei primi Dorayaki l’estate del 2016 quando andai per la prima volta a Tokyo, diciamo che ne ho fatto proprio incetta e in buon parte della mia valigia erano stipati tanti piccoli dorayaki con la faccia di Doraemon!

Una volta tornata a Roma e finite le scorte pensavo che avrei dovuto accettare il fatto che non avrei più mangiato dei Dorayaki fino ad un altro viaggio in Japan… ma il fato ha voluto che il mio zonzo per youtube mi facesse incontrare Nami intenta a preparare proprio dei deliziosi Dorayaki!

Dorayaki どら焼き

Mi aveva convinto, erano troppo fluffy per non provarli a fare!

Con queste dosi otterrete 6 super soffici, dorati e buonissimi dorayaki di media/larga grandezza!

Ingredienti:

4 uova

140 g di zucchero

2 cucchiai di miele

160 g di farina

un cucchiaino di lievito

un cucchiaio di acqua

olio per cucinare

anko (crema di fagioli rossi)

Procedimento:

Unite le uova, lo zucchero, il miele e amalgamate fino a che il composto non diventa soffice. Aggiungete la farina setacciata e il lievito. Lasciate riposare la pastella in frigo per 15 minuti per renderla più liscia e corposa. Aggiungete il cucchiaino d’acqua. Scaldate una padella e oliate con l’aiuto di un tovagliolo il fondo della padella. Rimuovete con cura l’olio in superficie (passo molto importante per ottenere dei dorayaki di un bel dorato scuro). Con un mestolo versate un’abbondante cucchiaiata di pastella. Quando iniziano a crearsi delle bolle sulla superficie del pancake giratelo dall’altro lato, più o meno un minuto a lato. Una volta ottenuti i pancake e fatti raffreddare create i vostri dorayaki farcendoli con la crema di fagioli rossi.

Dorayaki どら焼き

Sono veramente molto soddisfatta di questi Dorayaki, ma voglio pormi un altro obiettivo: ottenere dei dorayaki vegan così che tutti, nessuno escluso possono avere l’opportunità di assaggiare questi dolcetti tanto buoni e sfiziosi!

E a voi piacciono i Dorayaki? Li avete mai provati? E la versione vegan?

Fatemi sapere mi raccomando!

🙂



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines