Magazine Viaggi

Dormire in Trentino in un maso della Val di Fiemme: ecco il maso Franceschella

Creato il 18 marzo 2019 da Pizzo76
Se cercate il posto ideale dove staccare la spina, so quello che fa per voi: dormire in un antico maso del Trentino, respirando l'aria delle Dolomiti, tra antiche tradizioni e panorami mozzafiato.Questo è quello che ho provato la scorsa settimana presso il maso Franceschella, a Cavalese in Val di Fiemme, e che mi sento veramente di consigliarvi.Dimenticate per una volta hotel con spa e design all'ultimo grido. Qui si viene soprattutto per evadere dallo stress quotidiano e immergersi nel silenzio della montagna.Infatti, arrivare qui significa raggiungere la piccolissima località di Aguai, tra Cavalese e Passo di San Lugano, e soggiornare tra prati e montagne incontaminate.

dormire in un maso del trentino franceschella

una delle sei camere del Maso Franceschella

UN MASO ANTICOIl masoFranceschella è nato dalla ristrutturazione di un'antica casa di contadini dell'800, dove la tradizione ora si sposa con la modernità. Elementi di pietra, legno, fieno si alternano all’eleganza di luci, colori e trasparenze donando un particolare tocco di charme. 

dormire in trentino maso val di fiemme

in un antico maso del secolo passato

dormire in trentino maso val di fiemme

tradizione alpina

CAMERE DI CHARMEIn totale ci sono 6 camere, una diversa dall'altra e con un nome che le caratterizza. 6 piccoli paradisi che profumano di natura e che raccontano di un mondo passato, abbinando un mix di antico e moderno, pietra e legni pregiati del Trentino, in un continuo altalenarsi di profumi e suggestioni.

dormire in trentino maso val di fiemme

stanza del Legno

Io ho avuto il piacere di dormire nellastanza del Legno,ovviamente il nome già la dice tutta, completamente rivestita in legno, una grandissima cura dei dettagli e un bagno moderno con grande vasca in centro. Dal bagno di può accedere al balcone, pure questo in legno, dal quale ammirare un bellissimo panorama sulle montagne del Trentino e della Val di Fiemme.Penso che le foto qui sotto parlino da sole:

dormire in trentino maso val di fiemme

stanza del Legno

dormire in trentino maso val di fiemme

stanza del Legno

dormire in trentino maso val di fiemme

interno del bagno

Bellissima anche la stanza del Fieno, l'antica zona dove c'era il fienile, con una parete intera rivestita di fieno, antichi travi originali di legno e angolo cucina per una vacanza indipendente.

dormire in trentino maso val di fiemme

stanza del Fieno

dormire in trentino maso val di fiemme

stanza del Fieno

Dal fieno passiamo alla roccia, più precisamente alla stanza del Sasso, dove nelle pareti possiamo ancora vedere la pietra originale che venne utilizzata per costruire questo antico maso. Pure qui cura dei dettagli e dei minimi particolari regalano un'atmosfera magica a questa stanza.

dormire in trentino maso val di fiemme

stanza del Sasso

dormire in trentino maso val di fiemme

ambiente di charme

Le altre 3 stanze sono la stanza del Vetro la stanza del Ferro e la stanza del Carrocon ingresso indipendente dall'esterno.Artefice di tutto questo è Daniela. E' lei che ha curato la ristrutturazione e l'arredamento interno. E' anche lei che dà il benvenuto ad ogni ospite che arriva al maso Franceschella, Un'ospitalità genuina e autentica dove non ci si sente ospiti ma membri della famiglia.

dormire in trentino maso val di fiemme

cura dei minimi dettagli

E cosa si può fare durante un soggiorno al maso Franceschella? Beh fuori c'è un mondo da essere scoperto. Sia in inverno che in estate le possibilità che offre la Val di Fiemme e Cavalese sono molteplici.
TRA I BOSCHI DELLA VAL DI FIEMMEVi consiglio di leggere il mio post Cosa vedere a Cavalesee Cosa fare in Val di Fiemme in inverno, così avrete una buona idea sull'offerta della zona.Una chicca che posso darvi, e che l'ho scoperta grazie ai consigli di Daniela, è quella di andare alle Malghette dove si può ammirare uno dei panorami più belli sul Lagorai. Il punto di partenza per questa escursione è raggiungibile in pochi minuti in macchina dal maso Fransceschella. Si parcheggia presso la località di Carano Solaiolo e si seguono le indicazioni per Malghette. In totale è un'ora di camminata salutare tra boschi e malghe (solo andata).

dormire in trentino maso val di fiemme

Val di Fiemme

FASCINO ALPINOMa molto spesso, però, capita di accasarsi attratti dallo charme e dalle tradizioni di questo maso antico. In estate ci si può rilassare nel giardino a bordo del laghetto naturale con vasca idromassaggio e sedie a sdraio, mentre , in inverno, nel salotto con pareti di pietra e caminetto acceso, magari ammirando la neve cadere.

 maso trentino

sala con il camino

dormire in trentino maso val di fiemme

perfetto per le serate invernali

dormire in trentino maso val di fiemme

reception

dormire in trentino maso val di fiemme

ospitalità trentina

SAPORI DEL TRENTINOTradizioni che ho potuto ritrovare anche a cena dove viene proposto, su richiesta, un menu unico con sapori tipici trentini e alpini.

dormire in trentino maso val di fiemme

cena

Come è stata unica laprima colazione,con torte fatte in casa direttamente da Daniela, (ottima la torta di mele), pane caldo, succhi di frutta, brioches, ma anche affettati e formaggi del territorio.

dormire in trentino maso val di fiemme

prima colazione con torte fatte in casa

Il modo perfetto per iniziare la giornata sulle montagne di Cavalese, in Val di Fiemme, dormendo in un antico maso del Trentino e dimenticarsi della classica routine quotidiana. Corpo e spirito ringraziano.
INFO UTILI:
MASO FRANCESCHELLA
Loc. Aguai, 17
38033 CARANO - VAL DI FIEMME
email: [email protected]
Sito Web: Maso Franceschella 
Per quotazioni, offerte e informazioni potete contattare l'hotel facendo riferimento al blog oppure inviarmi una mail a [email protected]
ALTRE COSE DA FARE IN ZONA:
  • Tre passeggiate da fare con le ciaspole in Val di Fiemme
  • Escursione con le ciaspole a Malga Ora e Passo Oclini
  • Tutte le info utili per una vacanza neve in Val di Fiemme
  • Scoprire la Val di Fiemme oltre lo sci alpino
  • 4 piste da sci in Val di Fiemme da non perdere


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine