Magazine Viaggi

Dove andare in vacanza in Egitto

Creato il 04 marzo 2018 da Nonsoloturisti @viaggiatori

Per millenni è stato il regno di una delle più complesse e affascinanti civiltà antiche, le cui sontuose tracce sopravvivono ancora oggi. È attraversato da uno dei fiumi più lunghi del mondo e dipinto d'oro dalle sabbie di infiniti deserti. Racchiudendo in sé storia e arte antichissime, cultura di forte identità e località da mille e una notte, l'Egitto è da sempre una delle mete turistiche più frequentate del Mediterraneo.

I viaggi in Egitto, infatti, sono esperienze suggestive, multisensoriali e difficili da dimenticare: dalle piramidi alle crociere sul Nilo, dalle passeggiate sui cammelli alle esclusive spiagge di Sharm El Sheikh e Marsa Alam, dalle grandi e caotiche città ai piccoli villaggi in cui il tempo sembra essersi fermato.

Purtroppo la storia più recente vede l'Egitto direttamente interessato a vicende che ne hanno compromesso la sicurezza, per via di difficoltà economiche, ribellioni e la vicinanza geografica a territori ad alto rischio. Prima di partire, consultate dunque il sito della Farnesina per avere un quadro più chiaro della situazione e verificare quali siano le aree più sicure in cui viaggiare. Organizzate il vostro viaggio tramite agenzie e tour operator esperti e affidabili, evitando di allontanarvi dagli itinerari prestabiliti e attenendovi alle opportune regole di comportamento.

Ecco cinque destinazioni da non perdere durante il vostro viaggio in Egitto

1 - SHARM EL SHEIKH

Dove andare vacanza Egitto
Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche

Cittadina collocata nella parte più meridionale del Sinai, Sharm El Sheikh è senza dubbio una delle località di mare più conosciute al mondo. Le calde acque del Mar Rosso e una barriera corallina seconda soltanto a quella australiana rendono questo luogo una meta esclusiva per migliaia di turisti. Sharm è servita da un aeroporto internazionale, strutture ricettive di altissimo livello e grandi ristoranti.

Le sue spiagge sono frequentatissime e il porto è punto d'attracco per le più svariate imbarcazioni, yacht privati, traghetti di linea e navi da crociera. Troverete le migliori spiagge a Naama Bay, la più frequentata dai turisti e famosa per lo snorkeling fra i coralli e la vita notturna fra locali e ristoranti di lusso. Non dimenticate di fare scuba diving nelle acque del parco nazionale di Ras Muhammad, un autentico paradiso di flora e fauna.

2 - MARSA ALAM

Dove andare vacanza Egitto
Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche

Caldo villaggio collocato sulla costa occidentale del Mar Rosso, Marsa Alam è entrata a far parte del panorama turistico internazionale dopo l'apertura del suo aeroporto internazionale. È il quartier generale dello scuba diving, grazie alle meraviglie della barriera corallina e alle piacevoli temperature delle acque marine: la maggior parte delle sue spiagge è servita infatti da strutture specifiche che accolgono appassionati di questa disciplina. Oltre a innumerevoli specie di coloratissimi pesci, durante le immersioni s'incontrano di frequente delfini e squali martello. Il panorama è mozzafiato: le bianchissime spiagge lasciano gradualmente spazio a fitti palmeti e mangrovie, che a loro volta si aprono a ovest verso lo sconfinato Deserto orientale.

3 - IL CAIRO

Dove andare vacanza Egitto
Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche

Con i suoi dieci milioni di abitanti, la capitale dell'Egitto è la seconda città africana più popolosa. Il Cairo è un gigantesco e affascinante agglomerato urbano fondato letteralmente sul Nilo, sulle sue rive e sui suoi isolotti. Polverosa e caotica metropoli dominata dall'inarrestabile traffico di gente e veicoli, concentra in sé tutta la frenesia e la passione del popolo che la abita.

Circondata da un alone di mistero e fascino tipicamente mediorientale, al-Qāhira - "la soggiogatrice", nome ufficiale della città - si presenta agli occhi di viaggiatori e turisti attraverso il caos delle sue strade e dei suoi bazar e le sfumature più autentiche dei suoi caldissimi colori.

Piazza Tahrir, nel cuore del Cairo, è il custode della storia recente della cittá poiché teatro di proteste e manifestazioni durante tutto il '900.

Il Museo Egizio del Cairo è il più importante museo egizio del mondo: i quasi 140000 reperti esposti fanno della collezione la più completa in assoluto.

Perdetevi fra le spezie, i tessuti e i profumi di Khān el-Khalilī, uno dei più grandi suq al mondo, dove potrete dedicarvi a una delle arti preferite dagli egiziani: contrattare.

Dove andare vacanza Egitto
Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche

4 - LUXOR

Dove andare vacanza Egitto
Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche

È collocata a sud del Cairo, nella Valle del Nilo, dove migliaia di anni fa splendeva la leggendaria Tebe. Lo scenario è straordinario e fiabesco: nel territorio di Luxor giacciono le migliori architetture dell'Antico Egitto, egregiamente sopravvissute ai millenni e rimaste a dominare con orgoglio tutta la valle. Nei pressi della città contemporanea sorgono i complessi di Luxor e Karnak: l'alba e il tramonto sono momenti magici - e purtroppo anche molto affollati - per vivere l'esperienza di questi templi unici al mondo. Godetevi lo spettacolo del sorgere del sole sullo sfondo dei Colossi di Memnone, le due statue gemelle che rappresentano il faraone Amenhotep III.

A ovest del Nilo, a pochi chilometri di distanza da Luxor, trovate la Valle dei Re, per 500 anni luogo onorario di sepoltura dei faraoni. È un posto che le parole difficilmente descriverebbero a sufficienza, meta delle spedizioni dei più celebri archeologi della storia, un monumentale e inestimabile museo a cielo aperto che custodisce le tombe dei sovrani dalla XVIII alla XX dinastia, fra cui quella di Tutankhamon, la più famosa poiché conservatasi quasi intatta.

Dove andare vacanza Egitto
Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche

5- NECROPOLI DI GIZA

Dove andare vacanza Egitto
Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche

Un grande altopiano si erge nel territorio di Giza, a una trentina di chilometri dal centro del Cairo. Su questo gigantesco zoccolo roccioso sorge l'omonima necropoli, resa celebre dalle tre piramidi più famose del mondo, il cui profilo è entrato a far parte dell'orizzonte stesso: la piramide di Cheope - delle sette meraviglie del mondo antico, è l'unica a essere giunta fino a oggi -, la piramide di Chefren e la piramide di Micerino. Si ipotizza che queste enormi strutture fossero in qualche modo monumentali luoghi di sepoltura dei sovrani e che la loro edificazione possa aver coinvolto centinaia di migliaia di schiavi.

I complessi sistemi di corridoi interni si sono conservati benissimo e sono aperti ai visitatori. La necropoli include altri edifici e templi minori, probabilmente dedicati alle regine spose dei sovrani, e la famosa Grande Sfinge, collocata nella parte nord e rivolta verso est, divenuta uno degli emblemi d'Egitto.

cairoegittoluxormarsa alamnecropoli di gizaSharm el Sheikhviaggio in egitto

Post correlati

  • Dove andare in vacanza in Egitto: 5 destinazioni per tutti i gusti e tasche
  • Dove andare vacanza Egitto

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :