Magazine Eventi

Drenchia: Romanut ci ripensa, pronti i fondi per lo scuolabus

Creato il 02 novembre 2017 da Olgica
Drenchia: Romanut ci ripensa, pronti i fondi per lo scuolabusDopo alcune settimane di tensione la Giunta comunale di Drenchia ha deciso di tornare sui propri passi proponendo l’esternalizzazione del servizio di trasporto scolastico. La delibera dello scorso 26 ottobre infatti, propone di stanziare per questo servizio “un massimo di tremila euro”, cambiando destinazione alla parte di fondi che spettano al Comune per il programma Aree interne.
Il caso riguarda una famiglia di una frazione del Comune che, per una precedente decisione della Giunta guidata da Francesco Romanut, si trova ancora oggi (a partire dallo scorso 15 ottobre) priva del servizio scuolabus comunale per le proprie figlie che frequentano la Pavel Petricig di San Pietro (e quindi nel ciclo delle scuole dell’obbligo). In questo periodo il trasporto viene effettuato volontariamente e a titolo gratuito dall’associazione Polisportiva di Tribil Superiore.
In precedenza Romanut aveva infatti opposto ragioni di sicurezza rispetto alle modalità con cui il servizio era stato erogato negli anni scorsi. Contestualmente aveva anche affermato che il comune non disponeva dei fondi necessari per esternalizzare il trasporto ricorrendo ad una società privata.
La nuova decisione dell’amministrazione di Drenchia è arrivata dopo una nota del gruppo di opposizione in cui si invitava il sindaco a “garantire il servizio di trasporto scolastico per gli alunni frequentanti le scuole dell’obbligo” che, secondo i consiglieri di minoranza, è “un preciso dovere da assolvere per il Comune”.
Nella nuova delibera di Giunta però si sottolinea a questo proposito come quello del trasporto scolastico sia “un servizio a domanda individuale per il quale non vi è alcun obbligo di erogazione da parte del Comune”. Si ribadisce inoltre che per l’esternalizzazione il comune dovrà eliminare “il servizio progettato a favore della popolazione anziana”, per cui aveva inizialmente previsto di impiegare i 3mila euro del progetto aree interne.
http://novimatajur.it/attualita/drenchia-romanut-ci-ripensa-pronti-i-fondi-per-lo-scuolabus.html

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :