Magazine Diario personale

E l’oblio?

Da Semplicementeeffe

Secondo me l’iperconnessione di oggi non è sempre un bene.
Oddio, iperconnessione, diciamo che ci sono molte più possibilità di essere connessi con gli altri rispetto a una volta, dove gli altri o li vedevi di persona o gli telefonavi.
Facebook, per esempio, ti fa per certi versi sembrare che gli altri siano sempre lì, mentre una volta le persone le dimenticavi, cioè ovvio lo sapevi che c’erano sempre, ma era un po’ come se fossero esistiti solo nel tuo passato.
Gli amori, ma anche le amicizie certo.

C’è una cosa che me la ricorda quasi tutti i giorni. Una cosa che è un po’ complicato escludere.
E mi ritrovo a guardare il suo facebook, e sapete una cosa? Un po’ sono ancora curioso di capire chi è e quindi non mi dispiace, ma in parte non mi piace perché è uno degli elementi che mi impediscono di dimenticarla.

Dimenticarla… certe cose credo non si dimentichino in realtà, ma certo passano in secondo piano. E comunque certe situazioni vanno risolte, perché sennò ogni volta che ti viene in mente quel qualcuno tornano a galla.

Forse mi serve più autodisciplina, a non guardare facebook e a concentrami sulle questioni aperte, di cui parlerò qui.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :