Magazine Tecnologia

eFootball.Pro pronto a lanciare la propria lega esport con KONAMI e Sportradar

Creato il 01 febbraio 2018 da Lightman

eFootball.Pro, progetto esportivo fondato e portato avanti con grande impegno da Gerard Piqué, ha stretto una partnership con KONAMI per l'organizzazione di una nuova lega esport dedicata al mondo del pallone digitale.

L'organizzazione, inoltre, ha appena firmato anche con Sportradar, leader nel settore dei dati sportivi e dello sviluppo di contenuti. Sportradar ricoprirà il ruolo di " International Media Rights Distribution Partner" ufficiale della nuova competizione che si giocherà sui titoli calcistici KONAMI.

Secondo i termini della partnership pluriennale appena siglata, la società sarà il partner esclusivo che commercializzerà i diritti mediatici per le partite della nuova lega, oltre a produrre anteprime e analisi, punti salienti, notizie, interviste, report e altri contenuti audiovisivi per fornire al pubblico di tutto il mondo tutto ciò di cui ha bisogno per capire, seguire e approfondire il nuovo entusiasmante campionato.

Sportradar sarà inoltre responsabile della produzione di tutti questi contenuti, comprese tutte le partite in LAN. L'amministratore delegato di eFootball.Pro, Javier Alonso, sottolinea la professionalità dell'azienda: " Confidiamo nella qualità dei contenuti prodotti da Sportradar e delle sue competenze relative alla distribuzione. Speriamo di riuscire a gettare assieme le basi del futuro degli eSport calcistici portando agli spettatori un prodotto unico ed emozionante."

Gerard Piqué, presidente di eFootball.Pro e giocatore del FC Barcellona, ha affermato che " l'obiettivo è quello di trasporre tutto ciò che rende il calcio tradizionale il re dello sport, nel calcio elettronico, verso gli eSport. Vogliamo le qualità positive di entrambi i mondi divengano intimamente connesse in modo da dare al pubblico un nuovo modello di intrattenimento che possano amare sin dal primo giorno. "

Il Media Right Director di Sportradar, Giuseppe Sampino, in merito all'accordo ha aggiunto: " Questo campionato ha già tutti gli ingredienti per assicurarsi il successo. Con il coinvolgimento di Piqué come Presidente e Fondatore di eFootball.Pro, Sportradar è lieta di portare la nostra competenza nello spazio dei media sportivi internazionali insieme alla nostra esperienza di eSport. I fan così come gli osservatori del settore guarderanno con vivo interesse la nascia e lo sviluppo di questa nuova lega e non vediamo l'ora di farne parte".

Sportradar copre più di 350.000 partite di oltre 50 sport diversi e può annoverare i diritti di trasmissione di UEFA, NBA, Bundesliga e ESL. Sportradar, inoltre, sarà anche responsabile della distribuzione di altri eventi esport organizzati da Esports Media Rights (EMR). Le competizioni EMR, quest'anno si amplieranno, andando oltre i titoli calcistici.

Non possiamo che mandare un grosso in bocca al lupo a eFootball.Pro, Konami e Sportradar per questa nuova avventura. Dal canto nostro, siamo assolutamente curiosi di saperne di più e continueremo a seguire da vicino l'evoluzione della futura competizione.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :