Magazine Cucina

Elysium for food. Una buona pizza, ambasciatrice di un grande progetto che punta al benessere

Da Rosmarinonews

Se arriverete all’Elysium di giorno resterete colpiti dal panorama. Stando con i piedi ad Agropoli, dunque godendovi una buona parte della Costa del Cilento, potrete spaziare con gli occhi fino al Vesuvio ed alle isole napoletane.
Un colpo d’occhio che è l’antipasto di un centro polifunzionale che punta proprio a prendersi cura di sé. Dal fitness alla piscina semi olimpionica, passando per trattamenti estetici e paintball.
Ovviamente in un panorama di questo tipo non poteva essere ignorato l’aspetto gastronomico. In effetti un ristorante pizzeria si apre sulla terrazza panoramica, dichiarando sin da subito la dedizione al Cilento ed alle sue migliori produzioni.

Elysium for food. Una buona pizza, ambasciatrice di un grande progetto che punta al benessereMa la punta di diamante di una cucina semplice in stile mediterraneo è senza dubbio la pizza. La buona pizza.

Siamo di origini napoletane e non potevamo non coltivare il valore pizza”, racconta Luigi Punzo, imprenditore che – con la sua famiglia – ha investito nel Cilento.

Ma non è stato facile trovare un pizzaiolo che comprendesse i nostri valori e li riportasse in tavola. Si tratta di un tassello importante per noi, quello di un’alimentazione gustosa ma anche sana e rappresentativa del territorio. Elysium continuerà a crescere, speriamo possa diventare un polo attrattivo che sostenga sempre più anche il turismo esperienziale nel Cilento”.
E “quel” pizzaiolo è arrivato nel marzo scorso e, da allora, è riuscito a far entrare questo indirizzo tra i migliori del salernitano.

Elysium for food. Una buona pizza, ambasciatrice di un grande progetto che punta al benessereElysium for food. Una buona pizza, ambasciatrice di un grande progetto che punta al benessereL’impasto base è realizzato con una doppio zero ed una percentuale di integrale, tra le proposte anche quello integrale (all’ottanta per cento) ed il senza glutine.
Una lunga lievitazione ed un’alta idratazione (circa 75 per cento) assicurano una particolare leggerezza durante il consumo ed una buona digeribilità.
Elysium for food. Una buona pizza, ambasciatrice di un grande progetto che punta al benessereIl menù è ricco ma non eccessivo, attenzione ai fritti e agli sfizi, numerose le pizze che contemplano prodotti stagionali e locali, con le dovute eccezioni per le eccellenze classiche del Made in Italy.
Spazio generoso e attento anche ai vini ed alle birre artigianali, olio evo di produzione propria.
E’ un indirizzo da salvare quello dell’Elysium for food, spazio ovviamente indipendente dalle zone sportive. Un luogo dedicato alla ristorazione con un legame forte con l’agricoltura, visto che alcuni dei prodotti provengono proprio dalla Tenuta Torrito, sempre della famiglia Punzo. Una buona pizza, firmata da un trentenne di talento che – dopo diverse esperienze in giro per l’Italia – rientra a casa con il desiderio di restarci.
L’entusiasmo del pizzaiolo Vincenzo Cantalupo è contagioso e palese, la voglia di far bene è altrettanto evidente.
Davvero una buona pizza ed una “storia” da sostenere. Da tornarci a più riprese, Vincenzo non si fermerà!

Elysium for food. Una buona pizza, ambasciatrice di un grande progetto che punta al benessereda sx Vincenzo Cantalupo, Antonella Petitti e Luigi Punzo

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog