Magazine Cultura

Emanuela Loi, Claudia Loi e quel maledetto 19 luglio 1992

Creato il 19 luglio 2017 da Maurizio Lorenzi
Emanuela Loi, Claudia Loi e quel maledetto 19 luglio 1992

Emanuela Loi, Claudia Loi e quel maledetto 19 luglio 1992Nel ricordo delle vittime della strage di via D'Amelio, in quel maledetto 19 luglio di 25 anni fa, voglio ricordare due figure femminili che mi stanno molto a cuore: Emanuela Loi (a dx), poliziotta solare e coraggiosa morta in quel terribile attentato e sua sorella Claudia (a sx), donna tenacemente aggrappata alla sua dignità e orgoglio che mi ha aperto con discrezione la porta dei ricordi per tracciare la figura di Emanuela e raccontare le tremende ore successive alla strage.
Due figure simbolo che insegnano la bellezza dei valori in un Paese che si ostina a non voler imparare dai propri errori che ne macchiano indelebilmente il passato, restando perciò incapace di vivere il proprio futuro.
Onore a voi, caduti di quel 19 luglio 1992:

Paolo Borsellino;

Agostino Catalano;

Emanuela Loi;

Vincenzo Li Muli;

Walter Eddie Cosina;

Claudio Traina.


#viadamelio #malowriter #Eroisenzanome #eroi #lamafiaeunamontagnadimerda #paoloborsellino

Vivere non è facile. Lo canta Vasco, lo pensano tutti. Lo scrivono in pochi.

Come non concordare, su tutta la linea. Viviamo in un mondo in cui le angosce, sotto forma di debiti,

Emanuela Loi, Claudia Loi e quel maledetto 19 luglio 1992

Premessa. Non saprei dire se questo libro sia capolavoro oppure solo un buon libro. Quello che è certo è che si tratta di un libro geniale, dalla trama sorprendente, con pagine morbide, intriso di

2009 - 2015 MaurizioLorenzi.it | Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :