Magazine Informatica

Emre Can prima si sfoga con la stampa tedesca, poi corregge il tiro sui social

Creato il 05 settembre 2019 da Alessiof89 @alessiof89
Emre Can prima si sfoga con la stampa tedesca, poi corregge il tiro sui social
Generalmente su questo blog mi occupo quasi esclusivamente di tecnologia. Oggi però voglio dedicare due righe alla questione Emre Can. Come ormai già saprete tutti, ieri sono state consegnate le liste Champions e come ci si aspettava sono rimasti fuori Perin, Pjaca e Chiellini per infortuni, Mandzukic perché probabilmente andrà via a gennaio e Emre Can. Sui primi 4 non ci potevano essere dubbi, mentre l'esclusione del tedesco ha fatto discutere.
Emre Can prima si sfoga con la stampa tedesca, poi corregge il tiro sui social
La realtà è che tutti i tifosi juventini associano Emre Can alla clamorosa rimonta contro l'Atletico Madrid, occasione dove tra l'altro Can giocò fuori ruolo comportandosi non solo bene, ma risultando uno dei migliori in campo. Anche contro l'Ajax fu uno dei pochi a giocare bene con una grinta fuori dal comune.
Con l'arrivo di Sarri però qualcosa è cambiato...in Khedira. Un mese fa Paratici cercava di piazzare il campione del mondo in giro per il mondo. Ma a Sarri sono bastati pochi allenamenti per bloccare la sua cessione. Qualche gara in più è servita a Matuidi ma il risultato è lo stesso: bloccata la sua partenza e titolare fisso nelle prime due gare.
Emre Can prima si sfoga con la stampa tedesca, poi corregge il tiro sui social
La realtà dei fatti è che Can è uno dei giocatori più amati della Juventus, ma il punto è che le liste della Juventus così come sono state presentate permettono di avere 2 giocatori per ogni ruolo. Il problema è che la Juve si ritrova ad avere Khedira, Emre Can e Ramsey per lo stesso ruolo. Bentancur sarà il vice Pjanic e Rabiot probabilmente si alternerà con Matuidi.
Questa considerazione deve averla fatta anche lo stesso Can, dato che dopo lo sfogo alla stampa tedesca, nelle scorse ore il calciatore su Twitter ha confermato tutto il suo impegno a favore della causa juventina:
Out of respect to Juventus and my team mates, whose success has always been my first priority, I won’t say anything more and will continue fighting on the pitch.
Yours,
Emre— Emre Can (@emrecan_) September 4, 2019

Per rientrare nelle liste a gennaio dovrà convincere Sarri a preferirlo a Khedira. Impresa fattibilissima perché Can giocherà regolarmente in campionato e coppa Italia e avrà il tempo per adattarsi allo stile di Sarri, stile che, invece, sembra essere già nelle corde di Khedira, il quale però deve fare i conti con continui problemi di salute ed infortuni durante la stagione, un po' come Chiellini.
Emre Can prima si sfoga con la stampa tedesca, poi corregge il tiro sui social
Poi c'è da dire anche un'altra cosa: sia Khedira che Ramsey non sono il ritratto della salute. Archiviati i gironi di qualificazione probabilmente Can potrebbe essere una delle 3 possibili new entry consentite nella lista Champions...oppure potrebbe decidere di andare via a gennaio, ma in ogni caso la colpa di questa situazione non è né di Emre Can né di Sarri, ma è dovuta alle mancate cessioni di queste sessione di mercato. Tra infortuni ed esuberi restano fuori dalla lista Chiellini, Can e Mandzukic, i tre guerrieri delle scorse stagioni.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog