Magazine Internet

Enel Focus On, la Mobility oggi va intesa come un Servizio

Da Franzrusso @franzrusso

“La Mobility oggi va intesa come un servizio”. E’ questo il pensiero di Gabe Klein durante l’ultimo “Enel Focus on” organizzato a New York in occasione della tappa americana della Formula E, il gran premio della auto da corsa con motori elettrici, che si è corsa nel quartiere Red Hook di Brooklyn.

Viviamo in una società che sta affrontando una vera Rivoluzione, ossia un cambio di paradigma generale che sta portando ad un cambiamento radicale dei nostri assetti. Questo vale a livello generale, certo il Digitale è il fenomeno che più di tutti sta rivoluzionando il nostro modo di vivere. Qui sul nostro blog cerchiamo da sempre di raccontare questo cambiamento che si manifesta nella comunicazione, nel marketing, ma questo cambiamento abbraccia anche altri settori. Ad esempio il modo in cui viviamo, il modo in cui ci muoviamo. Ecco, proprio su questo aspetto c’è molto fermento perchè negli ultimi anni il mondo della mobility è stato quello più dinamico. La tecnologia e l’innovazione degli ultimi anni ha portato alla nascita di uno stile di vita sempre più “smart”, ossia veloce, dinamico, ma attento all’ambiente, alle risorse, alla collaborazione. La nascita delle “Smart City” va proprio in questa direzione, le città cambiano, mutano, adottando nuovi sistemi che permettono ai cittadini di vivere in un contesto che sia dinamico, che contempli l’energia come una risorsa del futuro e non come una fonte di spreco.

enel focus on 2017

Questa doverosa premessa è il modo per presentarvi l’ultimo “Enel Focus On” che si è tenuto lo scorso fine settimana a New York, in occasione della tappa americana della Formula E, il gran premio delle auto da corsa a motore elettrico. Enel è “Global Power Partner” del Gran Premio e coglie l’occasione per approfondire i temi che stanno alla base delle smart city, ma soprattutto temi che stanno alla base del suo impegno verso un modo nuovo di intendere l’energia.

Nella grande location del moderno “Brooklyn Cruise Terminal”, situato nel quartiere Red Hook di Brooklyn, New York, con un sfondo mozzafiato come lo skyline di Manhattan, Enel ha organizzato un nuovo appuntamento all’interno di “Enel Focus On”, dopo quelli di Roma, Londra e San Francisco, allo scopo di comprendere quale sia la direzione della Mobility oggi e quale sarà il trend del futuro da questo punto di vista.

Intanto bisogna sottolineare l’impegno di Enel nel cercare di cambiare il concetto di mobility attraverso la nuova tecnologia V2G (vehicle to grid), un progetto pilota di car sharing elettrico aziendale con colonnine di ricarica V2G. Con questa tecnologia le auto elettriche vengono viste come delle “batterie con le ruote”, cioè in grado di accumulare e reimmettere in rete l’energia non utilizzata, offrendo così servizi di bilanciamento di rete ai gestori della rete elettrica in cambio di una remunerazione per il proprietario dell’auto. Una vera rivoluzione che sta alla base di quel principio di “cambio di paradigma” di cui ha parlato anche Ernesto Ciorra, Direttore Funzione Innovazione e Sostenibilità di Enel.

Il momento più interessante è stato l’intervento di Gabe Klein, esperto in mobility alternativa urbana, già commissario del Transport Department di Chicago e Washington, autore di “Start-Up City – Inspiring Private & Public Entepreneurship, Getting Projects Done, anche having fun“. Klein da sempre so occupa di rendere la mobilità un concetto diverso, non più centrato sulla possesso, ma cercando di farla diventare un servizio: “Mobility as service“. Il principio che ha accompagnato proprio le sue esperienze in città come Chicago e Washington, introducendo sistemi di mobilità che portassero i cittadini a muoversi in modo nuovo. Un principio che ha portato, a Washington, l’88% dei nuovi proprietari di case a non possedere più l’auto, ma a spostarsi con servizi alternativi.

Enel Focus On, la Mobility oggi va intesa come un Servizio

enel focus on ryanvo-keeffe

" data-orig-size="1126,750" title="enel focus on ryanvo-keeffe" data-image-title="enel focus on ryanvo-keeffe" data-orig-file="https://www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-ryan-o-keeffe.jpg" style="width: 436px; height: 290px;" itemprop="http://schema.org/image" height="290" width="436" data-medium-file="https://i1.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-ryan-o-keeffe.jpg?fit=300%2C200&ssl;=1" data-original-height="290" alt="enel focus on ryanvo-keeffe" data-original-width="436" data-image-meta="{"aperture":"0","credit":"","camera":"","caption":"","created_timestamp":"0","copyright":"","focal_length":"0","iso":"0","shutter_speed":"0","title":"","orientation":"0"}" data-large-file="https://i1.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-ryan-o-keeffe.jpg?fit=660%2C440&ssl;=1" />
Enel Focus On, la Mobility oggi va intesa come un Servizio

enel focus on ernesto ciorra

" data-orig-size="1126,750" title="enel focus on ernesto ciorra" data-image-title="enel focus on ernesto ciorra" data-orig-file="https://www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-ernesto-ciorra.jpg" style="width: 216px; height: 144px;" itemprop="http://schema.org/image" height="144" width="216" data-medium-file="https://i1.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-ernesto-ciorra.jpg?fit=300%2C200&ssl;=1" data-original-height="144" alt="enel focus on ernesto ciorra" data-original-width="216" data-image-meta="{"aperture":"0","credit":"","camera":"","caption":"","created_timestamp":"0","copyright":"","focal_length":"0","iso":"0","shutter_speed":"0","title":"","orientation":"0"}" data-large-file="https://i1.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-ernesto-ciorra.jpg?fit=660%2C440&ssl;=1" />
Enel Focus On, la Mobility oggi va intesa come un Servizio

enel focus on

" data-orig-size="1116,732" title="enel focus on" data-image-title="enel focus on" data-orig-file="https://www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-new-york-2017.jpg" style="width: 216px; height: 142px;" itemprop="http://schema.org/image" height="142" width="216" data-medium-file="https://i2.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-new-york-2017.jpg?fit=300%2C197&ssl;=1" data-original-height="142" alt="enel focus on" data-original-width="216" data-image-meta="{"aperture":"0","credit":"","camera":"","caption":"","created_timestamp":"0","copyright":"","focal_length":"0","iso":"0","shutter_speed":"0","title":"","orientation":"0"}" data-large-file="https://i2.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-new-york-2017.jpg?fit=660%2C433&ssl;=1" />
Enel Focus On, la Mobility oggi va intesa come un Servizio

enel focus on gabe klein

" data-orig-size="1126,750" title="enel focus on gabe klein" data-image-title="enel focus on gabe klein" data-orig-file="https://www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-gabe-klein.jpg" style="width: 656px; height: 437px;" itemprop="http://schema.org/image" height="437" width="656" data-medium-file="https://i2.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-gabe-klein.jpg?fit=300%2C200&ssl;=1" data-original-height="437" alt="enel focus on gabe klein" data-original-width="656" data-image-meta="{"aperture":"0","credit":"","camera":"","caption":"","created_timestamp":"0","copyright":"","focal_length":"0","iso":"0","shutter_speed":"0","title":"","orientation":"0"}" data-large-file="https://i2.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-gabe-klein.jpg?fit=660%2C440&ssl;=1" />

Se fino ad oggi il concetto di “mobility” è andato di pari passo con il progresso, basti pensare a come di sono evolute le nostre città portando lo spostamento attraverso l’auto come quello esclusivo, oggi è arrivato il momento di pensare ad un sistema che sia l’interpretazione dei tempi che stiamo vivendo. Quello che sostiene Klein è che oggi la mobilità cresce attorno ai bisogni delle persone, da qui il concetto di “mobility as service”.

Siamo in un momento storico in cui l’energia e la mobilità hanno un forte impattano sul nostro stile di vita. Klein dimostra come, in effetti, questo nuovo modo di intendere la mobilità abbia effetti molto positivi sulle nostre vite, migliorando la salute in generale. Nuovo sistema di mobility, nuovo stile di vita più salutare e nuove città più vivibili. Volendo riassumere in modo sintetico, è questo il principio di cui ci ha parlato Klein. E da questo fenomeno non possono essere escluse le auto a guida autonoma, che “contribuiranno a risolvere il problema del traffico e altre problematiche”, dice Klein.

Enel Focus On, la Mobility oggi va intesa come un Servizio

enel focus on richard branson

" data-orig-size="1126,750" title="enel focus on richard branson" data-image-title="enel focus on richard branson" data-orig-file="https://www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-richard-branson.jpg" style="width: 326px; height: 326px;" itemprop="http://schema.org/image" height="326" width="326" data-medium-file="https://i2.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-richard-branson.jpg?fit=300%2C200&ssl;=1" data-original-height="326" alt="enel focus on richard branson" data-original-width="326" data-image-meta="{"aperture":"0","credit":"","camera":"","caption":"","created_timestamp":"0","copyright":"","focal_length":"0","iso":"0","shutter_speed":"0","title":"","orientation":"0"}" data-large-file="https://i2.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-richard-branson.jpg?fit=660%2C440&ssl;=1" />
Enel Focus On, la Mobility oggi va intesa come un Servizio

enel focus on sam bird

" data-orig-size="1126,750" title="enel focus on sam bird" data-image-title="enel focus on sam bird" data-orig-file="https://www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-sam-bird.jpg" style="width: 326px; height: 326px;" itemprop="http://schema.org/image" height="326" width="326" data-medium-file="https://i1.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-sam-bird.jpg?fit=300%2C200&ssl;=1" data-original-height="326" alt="enel focus on sam bird" data-original-width="326" data-image-meta="{"aperture":"0","credit":"","camera":"","caption":"","created_timestamp":"0","copyright":"","focal_length":"0","iso":"0","shutter_speed":"0","title":"","orientation":"0"}" data-large-file="https://i1.wp.com/www.franzrusso.it/wp-content/uploads/2017/07/enel-focus-on-sam-bird.jpg?fit=660%2C440&ssl;=1" />

Siamo di fronte quindi ad un fenomeno che di fatto renderà migliori le nostre vite, siamo di fronte ad una rivoluzione che cambierà le nostre città e il nostro stile di vita. Ed Enel in questo contesto di fa portatore di valori e di tecnologia, proprio con Enel Focus On e con la partecipazione, come sponsor, ad eventi come la Formula E.

La gara di New York è stata vinta da Sam Bird della DS Virgin, la scuderia del patron della Virgin, Richard Branson.

Powered by Best Social Sharing Plugin for WordPress Easy Social Shre Buttons

Iscriviti alla InTime Newsletter!

Subscribe to our mailing list and get interesting stuff and updates to your email inbox.

Thank you for subscribing.

Something went wrong.

We respect your privacy and take protecting it seriously


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :