Magazine Moda e Trend

Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

Creato il 20 luglio 2018 da Valentinap @mammeaspillo

E così anche per la piccola di casa siamo arrivati a sei anni! Riguardo le sue foto da piccola e vedo i tanti cambiamenti che ha fatto nel tempo, ma tra tutti i cambiamenti, quello più importante sarà senza dubbio l’ingresso alla scuola elementare, “la scuola dei grandi”.

Un passaggio che lei sente moltissimo, perchè non vede l’ora di imparare a leggere e scrivere come le sorelle grandi, ma che sento anche io, perchè non potrò più portarla in viaggio di lavoro con me con la stessa frequenza. Insomma, non è un caso che per il suo compleanno (20 luglio) Eva Maria abbia chiesto proprio qualcosa per la scuola, perchè non vede l’ora di iniziare!

Da mamma, la scelta dello zaino non è mai stata facile: le mie bambine sono tutte molto esili e per la prima ho scelto uno zaino a trolley, che però è davvero troppo ingombrante e non entra nemmeno nel portabagagli quando vado a prenderla a scuola. Per la seconda ho quindi scelto uno zaino più “normale”, ma ahimè quando torna il venerdì con tutti i libri per il fine settimana il peso che deve caricarsi sulle spalle è davvero insostenibile.Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

E per Eva Maria? Beh, per lei credo di aver finalmente trovato la soluzione ottimale, lo zaino Ergobag!

Gli zaini ergobag coniugano un design stupendo e molto pratico con i principi dell’ergonomia, della personalizzazione e della sostenibilità ambientale.

Che significa? Che sono ergonomici come gli zaini da trekking più innovativi, ma anche bellissimi e pieni di tasche e taschine utilissime quando si tratta di scuola. Non solo: questi zaini “crescono” con il bambino e sono realizzati con materiali ricavati al 100% da bottiglie in PET riciclate. Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

La particolarità che noterete subito sono le due cinture imbottite, la prima all’altezza delle spalle e la seconda a livello lombare, che si chiude all’altezza delle anche e si adegua anche a bambine magroline come le mie.

Questi stabilizzatori permettono di spostare il peso dalle spalle alla più robusta zona del bacino, evitando problemi alla schiena del bambino e sono regolabili in modo da adattarsi ai bimbi da 1 metro fino ad 1,50 metri di altezza. Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

Esatto: per tutte le elementari non penserò più allo zaino! E se Eva Maria avrà voglia di cambiare, potrà sempre giocare con le Kletties, spille in velcro personalizzabili anche con nostre foto che permettono di cambiare look allo zaino con oltre 25 set, senza cambiarlo!

Non solo: una delle mie preoccupazioni era come rendere Eva ben visibile, visto che quando prenderà il pulmino per la scuola in inverno farà ancora buio;

Anche in questo caso ergobag è stata la soluzione perfetta! Tutti gli zaini da scuola ergobag sono infatti dotati di ampie superfici in materiali rifrangenti che assicurano la visibilità anche al buio e sul sito è disponibile anche un ulteriore set di sicurezza, collegabile con le cerniere e disponibile in quattro colori, che assicura ulteriore visibilità lungo il tragitto per la scuola. Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

Ergobag: design ed ergonomia si incontrano nel perfetto zaino per la scuola!

QUI trovate lo zaino di Eva e molti altri che vi aspettano!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :