Magazine Internet

Errori da evitare in tipografia - parte 1

Da Applexlogo
Errori da evitare in tipografia - parte 1
A quanti è capitato di impaginare un volantino o un bigliettino da visita e nel momento in cui arriva in tipografia si viene informati che non è possibile stampare il lavoro perché il file non è conforme a determinati requisiti?
Forse a tanti, forse a pochi, ma è bene tenere a mente che ciò che si realizza al computer, seduti alla scrivania di casa, magari dopo ore di insonni, non sempre soddisfa delle regole basilari che ogni tipografia adotta per la buona riuscita del lavoro.
Con questa serie di articoli voglio aiutare tutte quelle persone a comprendere l'importanza di alcune regole fondamentali della tipografia e ad evitare gli errori più comuni, tenendo presente che alcuni di questi non sono errori, ma consigli.
La griglia di impaginazione
Ne avete mai sentito parlare? La griglia di impaginazione è la prima cosa che un tipografo imposta, all'inizio di ogni lavoro. Non importa se è un biglietto da visita, un volantino o un manifesto, l'importante è che nel foglio venga tracciato virtualmente una squadratura che identifichi gli spazi dove andranno inseriti testo e grafica!
Il griglia di impaginazione, per comprenderlo meglio, possiamo identificarlo come il passepartout di un quadro, cioé quella zona di vuoto che si trova fra il dipinto e la cornice. In questo caso è quella zona che si trova fra il margine più esterno del foglio e l'inizio del blocco di testo o, se non è con taglio a vivo, di grafica.
Errori da evitare in tipografia - parte 1
Ma di quanto deve essere questo spazio? Su questo non c'è una regola precisa, dipende molto dal tipo di impaginato che si vuole creare, possiamo dire che una buona distanza, anche per sicurezza, è di 0,5 cm per i biglietti da visita,  di 1,5 cm per le classiche lettere o volantini fino a 2,5 cm per le locandine o i manifesti.
Questo spazio serve per centrare l'intera grafica nel foglio, a dare un'apparenza di uniformità e a dare una confortevole visibilità e leggibilità al testo inserito
Perchè anche di sicurezza? Perchè nella fase finale del lavoro c'è il "Taglio" del foglio, che serve per portare alle stesse misure pile di fogli del medesimo stampato, e questo spazio serve ad avere un buon margine di sicurezza per evitare che parti di testo vengano tagliate via dalla lama della taglierina.
Errori da evitare in tipografia - parte 1
Questi primi consigli daranno al vostro impaginato un aspetto pulito, lineare e professionale evitando di ammassare il testo in zone a rischio!
In conclusione, per il nostro volantino A4, imposteremo il foglio in modo che il nostro testo sarà distante 1,5 cm. dal bordo del foglio.
Applexlogo - Loghi Aziendali

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog