Magazine

Esami universitari 2016: date sessione invernale gennaio e febbraio e quando ricominceranno le lezioni

Creato il 23 gennaio 2016 da Rodolfo Monacelli @CorrettaInforma

Tra la sessione di gennaio già iniziata e quella di febbraio che si avvicina, gli esami universitari 2016 sono entrati nel vivo di questa prima tranche di date messe a disposizione dalle varie università italiane; al termine di questo periodo di sessione invernale, riprenderanno nuovamente le lezioni per seguire i corsi del terzo periodo. Ma andiamo a vedere nel dettaglio questi due aspetti, di esami e lezioni, del mondo universitario del bel paese.

Esami universitari 2016, la sessione invernale è già entrata nel vivo

La sessione invernale degli esami universitari di questo inizio 2016, come detto, è entrata nel vivo in quanto già tantissimi studenti si sono sottoposti (o lo faranno in questi giorni) alle varie prove, scritte e orali (o soltanto in una delle due varianti), del mese di gennaio, mentre a breve altri tenteranno di superare i vari esami nelle date possibili del mese di febbraio; sicuramente, però, c’è molta attenzione ad informarsi in quali giorni è possibile sostenere questi esami, e noi andiamo ad analizzare soprattutto tre grandi città: Roma, Milano e Napoli.

Partendo da Roma, e dall’università “La Sapienza”, le date degli esami universitari 2016 sono partite dal giorno 7 gennaio 2016 e termineranno il 27 febbraio, con esclusione del periodo che va dal 6 al 9 febbraio (in virtù della festività del carnevale); sul sito dell’università è precisato, inoltre, che in questo periodo ci sarà un solo appello per singolo mese per i corsi del primo semestre 2015/2016 e due appelli per mese per i corsi del secondo semestre 2014/2015.

Per quanto riguarda Milano, e la “Bocconi”, le date per la sessione invernali degli esami di questo inizio 2016, sono suddivise in due blocchi: il primo dal 7 al 20 gennaio e il secondo dal 21 al 6 febbraio; in questo periodo è possibile sostenere un solo appello per singolo mese sia per i corsi del primo semestre 2015/2016 che per quelli del secondo semestre 2014/2015, per quanto riguarda le lauree triennali (sia vecchio che nuovo ordinamento).

Se per le lauree magistrali in Giurisprudenza e per i corsi di laurea quadriennali il regolamento è lo stesso delle lauree triennali, per le lauree magistrali Economico Aziendali, c’è una differenza; infatti in questo caso è possibile sostenere un solo appello per i corsi del primo semestre 2015/2016, sempre nel periodo che va dal 7 gennaio al 6 febbraio (suddiviso nel doppio blocco come prima specificato).

Infine arrivando a Napoli e la sua “Federico II”, le date degli esami universitari 2016 variano sulla base delle scelte fatte da ogni singola facoltà; occorre quindi andare sul sito specifico della facoltà di appartenenza per avere un quadro chiaro delle date disponibili; tuttavia si può racchiudere un periodo generale che va dal 7 gennaio al 18 febbraio 2016 nel quale è possibile sostenere gli esami, ad eccezione di qualche raro caso in cui potrebbero esserci date posteriori al 18 febbraio; anche per Napoli ci sarà a disposizione una sola data per appello per mese.

Quando riprenderanno le lezioni?

Terminata la sessione d’esame invernale di gennaio e febbraio sarà la volta del ritorno tra i banchi universitari, per seguire le lezioni dei nuovi corsi che termineranno tra marzo/aprile e maggio/giugno (sulla base del numero di crediti dell’esame da sostenere). Anche in questo caso andiamo ad approfondire il calendario delle lezioni delle tre università di Roma, Milano e Napoli sopra analizzate.

Alla Sapienza di Roma, il calendario delle lezioni prevede che il secondo semestre avrà inizio il 29 febbraio 2016 per poi concludersi il 31 maggio dello stesso anno naturalmente; all’interno del suddetto periodo, poi, ci sarà un appello straordinario per sostenere gli esami riservato, però, esclusivamente agli studenti fuori corso mentre per tutti gli altri questi mesi saranno di totale concentrazione sulle lezioni e sulla preparazione della sessione estiva.

Alla Bocconi di Milano, invece, le lezioni riprenderanno l’8 febbraio per concludersi il 13 maggio 2016; all’interno di questo blocco ci saranno alcune sospensioni legate alla possibilità di sostenere prove parziali (nel periodo che va dal 21 marzo al 7 aprile) che sarà uguale per tutti i corsi di laurea, da quelle triennali a quelle magistrali passando per il corso di laurea quadriennale, come d’abitudine per questa università.

Alla Federico II di Napoli, infine, messi da parte gli esami della sessione invernale i corsi ripartiranno a partire dal 22 febbraio per poi concludersi il 4 giugno 2016, come nel caso dei due appelli di gennaio e febbraio, anche per le lezioni le date sono generiche, in quanto potranno variare di facoltà in facoltà, ma che sicuramente avranno inizio soltanto dopo la fine di tutte le date degli appelli della sessione invernale.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :