Magazine Calcio

Esclusiva – Maurizio Compagnoni:” Juventus favorita per il campionato”

Creato il 08 marzo 2018 da Tuttocalcio @cmercato24h

In Esclusiva  Maurizio Compagnoni, noto giornalista sportivo di Sky

Abbiamo intervistato per il nostro giornale il noto giornalista di sky Maurizio Compagnoni. Con lui abbiamo fatto una chiacchierata sul calcio, sulla sua vita e ci ha anche dato alcuni consigli per diventare dei bravi giornalisti sportivi.
Ecco cosa ci ha detto.

Quali sono i consigli per diventare dei buoni giornalisti sportivi?
Prima di tutto avere tanta passione per lo sport e tanta voglia di raccontarlo.

Ho letto che sei laureato in giurisprudenza, come mai hai intrapreso la strada del giornalismo?
Perchè non mi piaceva fare l’avvocato, ma volevo fare il giornalista.

Oggi Tottenham Juve, chi vedi favorito?
Un leggero vantaggio per il tottenham

Cosa pensi di quello che è successo ad Astori?
Una tragedia terribile che ha scioccato tutti

Secondo te chi vincerà lo scudetto?
La Juve potenzialmente avendo una partita in meno potrebbe essere prima.

Quale tra le squadre italiane impegnate in Europa League, Lazio e Milan, pensi abbia la partita più semplice?
In Europa League la partita meno complicata penso sia quella della Lazio.

Secondo te Cagliari e Fiorentina hanno fatto bene a ritirare la maglia numero 13?
Si, secondo me hanno fatto bene, mi trovo totalmente d’accordo.

Quale pensi sia la squadra favorita per la promozione in serie A?
Io penso che Frosinone ed Empoli sono le squadre più forti, per i play off Palermo favorito su Bari e Parma.

Ciro Immobile può vincere classifica cannonieri e scarpa d’oro?
Si, Ciro Immobile può vincere classifica cannonieri e scarpa d’oro, perchè sta viaggiando a livelli altissimi.

Infine racconta qualcosa della tua carriera giornalistica.
Io ho iniziato con giornali locali, tv locali, radio locali, quotidiani locali, poi sono passato nel 92 a tele più e nel 2003 a sky

L'articolo Esclusiva – Maurizio Compagnoni:” Juventus favorita per il campionato” proviene da Calciodipendenza.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog