Magazine Africa

Esercito algerino scopre più di 40 ordigni artigianali pronti all'uso a Skikda

Creato il 22 dicembre 2017 da Marianna06

Risultati immagini per Skikda algeria

Oltre 40 ordigni artigianali pronti all’uso sono stati scoperti oggi dall’Esercito nazionale algerino in un’operazione di ricerca a Skikda, nell’est del paese. Lo ha reso noto oggi il ministero della Difesa del paese nordafricano. In particolare, i militari hanno fatto irruzione in tre nascondigli utilizzati da presunti terroristi, scoprendo 40 bombe artigianali, un mortaio fatto in casa, un pannello fotovoltaico, cibo e diversi altri oggetti. Ieri, l’esercito algerino ha effettuato un ritrovamento nella zona di Burj Baji, al confine con il Mali, dove ha trovato sei razzi Rpg-2 e dieci bombe a mano, oltre ad una quantità di esplosivo pronta all’uso. Secondo quanto si legge in un comunicato del ministero della Difesa di Algeri, il ritrovamento è avvenuto nel corso di un’attività di pattugliamento nell’ambito delle attività di contrasto al terrorismo. I militari hanno provveduto a distruggere il covo usato dai terroristi. Nell’ambito invece della lotta al contrabbando, sono state fermate quattro persone.  (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :