Magazine Moda e Trend

Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!

Creato il 08 gennaio 2020 da Veronicavanessa01 @MissVanessaMV
Eccoci arrivati al primo evento glam del 2020: i Golden Globes, ovvero "l'anticamera" degli Oscar.
Mi viene da dire "fateci sognare", e in parte, le celebs ci sono riuscite. Beverly Hills per una notte ha brillato come un diamante dalle mille sfaccettature, accantonando, per un momento, i ferali venti di guerra che hanno aperto l'anno nuovo.
Come ormai sapete, io parto da lei, perché- chi mi conosce lo sa - ho una addiction per la bombastica Jennifer Lopez. Gli Americani riassumerebbero la signora con il termine RAD (  uno step più in alto di "cool" e "awesome", per dirla facile).
Il leit motiv dell'evento è stato il fiocco, visto in molti outfit. Quello della Lopez è enormemente vistoso. E color oro. Adatto per un mega pacco natalizio. Natale è finito, ma un Valentino rimane sempre un Valentino. Poteva osare e mostrare di più il suo corpo, ok, però solo lei puo' indossare questo modello in maniera cosi' fiera e felina. Questa è la verita che noi donne comuni dobbiamo accettare: Jenny from the block è una "bomba".Vince sempre.
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!Altro sex symbol tutto curve e occhioni languidi è Scarlet Johansson, in un meraviglioso abito rosso fuoco firmato Vera Wang ( anche qui con mega fiocco sulla schiena).Bella da togliere il fiato: sensuale  la scollatura abissale che esalta il decolleté e il collier di diamanti che valorizza il viso dal make up leggero.Con un dress di questo tipo, ogni orpello è superfluo!
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!
Il fisico c'è? E allora mostriamolo! Complimenti al metabolismo e al personal trainer della radiosa Gwyneth Paltrow in un Fendi vedo-non-vedo; ecco, io avrei evitato il mega collanone di diamanti, distrae dall'outfit che valorizza bene la silhouette della star. Domanda: ma sarà tutto merito della dieta vegana? No, perché qualche variazione alimentare potrebbe entrare nei miei propositi del 2020....
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!
Tale padre, tale figlia: Zoe Kravitz ha lo stesso fascino magnetico di papà Lenny ( e ovviamente anche mamma Lisa Bonet c'ha messo del suo...); bellissima in un Saint Laurent che combina pois di diverse dimensioni ( outfit perfetto per un fisico minuto come il suo) e con un pixie cut che esalta il viso intenso e unico.Eh già, i geni della bellezza non mentono, anzi si tramandano.Beata lei!
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!
Semplice ma d'effetto l'eleganza sobria di Renée Zellweger: il dress by Armani Privé non delude ma enfatizza la silhouette longilinea della nostra ex Bridget Jones: spalle e braccia toniche in bella vista, spacco centrale che mostra la gamba e trucco sobrio per la 50enne più simpatica della serata.Unico appunto: bene il raccolto, ma quei due ciuffi laterali da cocker cosa rappresentano? Mi sembra un revival anni 90. Hey, aspettate: ma noi siamo #backto90s!
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!
Criticare la statuaria Charlize Theron è come sparare sulla Croce Rossa.Quindi come la mettiamo? L'abito verde padania di Dior non rende giustizia alla bellezza radiosa dell'attrice. Un simil peplo in salsa moderna con bustier sexy in vista. Non mi convince, lo ammetto.Voi cosa ne pensate? Comunque non sarà questo look ad offuscare il suo fascino, questo è sicuro!
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!
Raggiante- sarà forse la gravidanza?- la biondissima Michelle Williams in Louis Vuitton arancio.Lungo e scivolato, con ampia fascia in vita e spalla nuda, l'abito è semplice ma elegante e femminile.Mi piace. Bello il bob corto e ondulato. Mi azzardo a dire che sarà questo il taglio dell'anno!
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!
Super sexy e sempre provocante la colombiana Sofia Vergara, protagonista della serie Modern Family. Con un fisico curvy come il suo, un Dolce&Gabbana burgundy  è semplicemente perfetto!
Linea sinuosa e decorazioni dorate, il focus è sull'abbondante seno dell'attrice, punto di forza insieme al lato B. Niente di nuovo per quanto riguarda l'acconciatura, solita zazzera lunga e svolazzante; anche gli orecchini importanti, chandelier, fanno ormai parte del "personaggio" Vergara. Sempre bella, sempre ageless!
Et voilà il primo appuntamento modaiolo del 2020: i Golden Globes!
 Quale outfit vi è piaciuto di più ladies?

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog