Magazine

Etna, eruzione in corso: chiuso l’aeroporto di Catania

Creato il 03 gennaio 2015 da Justnewsitpietro

Etna, eruzione in corso: chiuso l’aeroporto di Catania
JustNews.it Il portale delle news

Dopo l’ultima eruzione breve ma intensa del 28 dicembre 2014, che ha causato notevoli disagi in particolar modo nelle zone di Giarre e Riposto a causa della fitta pioggia di cenere, il vulcano si è risvegliato.

L’eruzione dell’Etna è cominciata alle 6.20 di venerdì, un nuovo cratere si è aperto a sud-est da cui sta fuoriuscendo una grande quantità di lava e cenere, che sta seguendo un percorso opposto a quello della Valle del Bove.

L’unità di crisi dell’aeroporto Fontanarossa di Catania, a causa della scarsa visibilità per la cenere emessa dal vulcano ha deciso di bloccare i voli sia in entrata che in uscita fino alle 8:00 di sabato 3 gennaio.

Immagine: Pixabay

Immagine: Pixabay

Diversi aerei sono stati dirottati verso altri aeroporti, un volo di AirMalta con arrivo previsto per le 17:30 è stato fatto rientrare a Malta, un altro Alitalia proveniente da Fiumicino è stato deviato verso Palermo, il volo Ryanair partito da Eindhoven dirottato a Comiso.

La situazione è sotto controllo e costantemente monitorata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania, tuttavia si annunciano non pochi disagi per tutti i passeggeri di rientro dalle vacanze natalizie.

Etna, eruzione in corso: chiuso l’aeroporto di Catania
JustNews.it Il portale delle news


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog