Magazine Calcio

Europa League: Fiorentina avanti tutta, Lazio avanti adagio

Creato il 25 ottobre 2013 da Postscriptum

Europa League: Fiorentina avanti tutta, Lazio avanti adagio
Europa League, 3^Giornata della fase a gruppi: la Fiorentina supera con un facile 3-0 il Pandurii e vola in vetta al Gruppo E, mentre la Lazio coglie un pareggio a reti inviolate in casa dell’Apollon Limassol, a Cipro, e resta seconda del suo girone.
Fiorentina-Pandurii 3-0 – Montella applica il turnover dopo la stupenda vittoria sulla Juventus e schiera il 4-3-3 con Joaquin, Ryder Matos e Yakovenko di punta. Di fronte la squadra rumena del Pandurii allenata da Pustai che sta cercando una qualificazione davvero storica. E in effetti gli ospiti partono meglio e trovano una traversa con Pereira al 3′ e al 5′ è bravo Neto a salvare su un tiro deviato di Ungurusan. Ma i viola si sistemano, cominciano a tenere il pallone, e al 26′ passano: Joaquin parte dalla trequarti, si gira saltando un avversario, ne supera un altro, aggira il portiere e realizza: gol da campione qual’è lo spagnolo, che in carriera ha avuto solo poca continuità a fermarne la crescita. Al 34′, è Matos a partire veloce, entra in area, viene rallentato dal portiere ma poi trova un angolo che vale il 2-0. Tasso tecnico superiore che fa la differenza.
La Fiorentina ha vinto la sua terza partita in Europa League. Ansa
Nella ripresa il Pandurii ci prova con Nicoara e Pereira, ma nei viola entra pure Cuadrado che al 69′ si libera a destra, viene servito da Yakovenko e l’esterno supera il portiere con un tiro potente. Dentro pure Aquilani per gestire il risultato, Cuadrado crea altre due occasioni ma trova il portiere prima e il palo poi, dopo uno splendido cucchiaio. Ma va bene così. Nell’altro incontro il Dnipro vince 2-0 in casa del Paços de Ferreira e resta secondo nel Gruppo E.
2013/14 Fiorentina Cuadrado (Foto AP/LaPresse)

Apollon Limassol-Lazio 0-0 – A Nicosia nel Gruppo J i biancocelesti non vanno oltre il pari. La squadra di Petkovic evidenzia ancora una volta limiti offensivi e non sembra più una questione di Klose in campo o meno. E’ proprio il meccanismo offensivo che denota dei problemi, la squadra rallenta spesso l’azione, si rifugia nei tiri da lontano e in generale non realizza neppure quando ne avrebbe l’opportunità. Nel 4-4-1-1 ecco Ederson dietro Floccari ma spesso si crea un 4-3-3 con Keita più vicino e Gonzalez più centrale. Occasioni verso la mezz’ora con Floccari, Ederson e quindi in chiusura con Hernanes.

Europa League: Fiorentina avanti tutta, Lazio avanti adagio

Nella ripresa l’Apollon difende, la Lazio fa la partita, crea ma non passa, e i ciprioti anzi vanno via in contropiede e la difesa biancoceleste è costretta a salvare in più occasioni. Gli ingressi di Perea e Felipe Anderson danno vivacità(potevano giocare prima) ma in sostanza il motivo tattico della gara resta sempre identico, che porta a uno 0-0 che permette alla Lazio di restare in corsa pienamente, ma ora da seconda in classifica visto il successo per 2-0 del Trabzonspor sul Legia Varsavia.
2013 Apollon-Lazio Ederson (Foto AP/LaPresse)

Europa League 2013/2014, 3^ Giornata, Fase a Gruppi

Gruppo A
Swansea-Kuban Krasnodar 1-1
Valencia-San Gallo 5-1
Classifica: Swansea 7, Valencia 6, San Gallo 3, Kuban Krasnodar 1

Gruppo B
Dinamo Zagabria-PSV Eindhoven 0-0
Chronomorets Odesa-Ludogorets 0-1
Classifica: Ludogorets 9, PSV Eindhoven 4, Chornomorets Odesa 3, Dinamo Zagabria 1.

Gruppo C
Salisburgo-Standard Liegi 2-1
Elfsborg-Esbjerg 1-2
Classifica: Salisburgo 9, Esbjerg 6, Elfsborg 1, Standard Liegi 1.

Gruppo D
Wigan-Rubin 1-1
Zulte Waregem-Maribor 1-3
Classifica: Rubin Kazan 7, Wigan 5, Maribor 3, Zulte Waregem 1.

Gruppo E
Paços de Ferreira-Dnipro 0-2
Fiorentina-Pandurii 3-0
Classifica: Fiorentina 9, Dnipro 6, Pandurii 1, Paços de Ferreira 1.

Gruppo F
Bordeaux-Apoel Nicosia 2-1
Eintracht Francoforte-Maccabi Tel-Aviv 2-0
Classifica: Eintracht Francoforte 9, Maccabi Tel-Aviv 4, Bordeaux 3, Apoel Nicosia 1.

Gruppo G
Genk-Rapid Vienna 1-1
Dinamo Kiev-Thun 3-0
Classifica: Genk 7, Dinamo Kiev 4, Thun 3, Rapid Vienna 2.

Gruppo H
Slovan Liberec-Siviglia 1-1
Friburgo-Estoril 1-1
Classifica: Siviglia 7, Slovan Liberec 5, Friburgo 2, Estoril 1.

Gruppo I
Betis Siviglia-Vitoria Guimarães 1-0
Olympique Lione-Rijeka 1-0
Classifica: Olympique Lione 8, Betis Siviglia 8, Vitoria Guimarães 4, Rijeka 1.

Gruppo J
Trabzonspor-Legia Varsavia 2-0
Apollon Limassol-Lazio 0-0
Classifica: Trabzonspor 7, Lazio 5, Apollon Limassol 3, Legia Varsavia 0.

Gruppo K
Sheriff-Tottenham 0-2
Anzhi-Tromsø 1-0
Classifica: Tottenham 9, Anzhi 4, Sheriff 2, Tromsø 1.

Gruppo L
Shakhter-Az Alkmaar 1-1
Paok Salonicco-Maccabi Haifa 3-2
Classifica: Paok Salonicco 7, Az Alkmaar 5, Shakhter 2, Maccabi Haifa 1.

Fonte per Risultati e Classifica: http://it.uefa.com/

Giuseppe Causarano
Twitter @Causarano88Ibla


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :