Magazine Cultura

#evadiamodalcovid: un week end Black & Yellow

Creato il 26 marzo 2020 da Ciessedizioni

#evadiamodalcovid: un week end Black & Yellow

26 Mar, 2020 | Comunicati, News | 0 |

#evadiamodalcovid: un week end Black & Yellow

Ci prepariamo ad affrontare un altro week end a casa. Non sia mai che ci manchino libri da leggere!

La scorsa settimana, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, abbiamo messo a disposizione un ebook da scaricare gratuitamente per favorire un po’ di sana evasione. Ci siamo concessi svaghi romantici, fantasy e abbiamo percorso i corridoi dei palazzi di giustizia di Bologna. La promozione #evadiamodalcovid continua anche questo week end. Un week end che si tinge di giallo. Vista la bella partecipazione della scorsa settimana, per questi giorni ci saranno due titoli al giorno a disposizione provenienti dalla nostra collana Black & Yellow. Pronti a investigare?

I TITOLI DI VENERDÌ 27 MARZO

Iniziamo il venerdì con una calda lettura ambientata a Padova: L’afa di luglio di Marco Busatta#evadiamodalcovid: un week end Black & Yellow

Una palazzina nel quartiere padovano dell’Arcella, una trattoria specializzata in pesce fritto, un premiato salumificio e la questura di Padova. Sono questi i luoghi che fanno da cornice a una girandola di personaggi, le cui vite si intrecceranno in un vortice di avvenimenti dalle tinte nere, intramezzati a momenti di ilarità.

Una storia ambientata tra la città e la campagna padovana nel mese di luglio, periodo in cui l’afa non concede tregua. Solo nel finale il morso dell’umidità si allenterà, per dare modo ai tasselli del mosaico di incastrarsi nella loro sede naturale.

#evadiamodalcovid: un week end Black & Yellow

Sentite raccontare di come sia bella Venezia e vorreste passare il week end lì? Allora ci va proprio un giallo ambientato in laguna.

Il segreto dei tre campanili di Roberta Di Odoardo#evadiamodalcovid: un week end Black & Yellow

Un’insegnante scompare e il suo cadavere viene ritrovato nelle acque della laguna di Venezia. Una collega, Arianna Carraro, insospettita da strani eventi che sembrano collegati alla morte dell’amica, decide di scoprire la verità e trova un valido alleato nell’affascinante professor Martin, interessato quanto lei a risolvere il mistero. Tutti sembrano colpevoli in quella che si rivelerà una vera e propria caccia al tesoro, giocata tra i locali di una scuola, antico convento veneziano, e le barene della Laguna Nord, grazie alla comparsa di alcuni indizi dal passato. Un’incredibile storia che sembra scriversi da sola a ogni scoperta dei due improvvisati investigatori, alle prese con preziosi manoscritti e reperti archeologici, guidati dall’istinto e da una misteriosa mappa che raffigura tre campanili allineati.  Preoccupata di rendere giustizia alla collega morta in modo violento e inspiegabile, Arianna non si accorge di interessarsi un po’ troppo al professor Martin. Ma in fondo chi è quest’uomo dagli splendidi occhi azzurri, comparso al momento giusto e che sembra nascondere un segreto?

Quale fa per voi? Fateci sapere e intanto buona lettura!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog