Magazine Motori

F1 | Allison: “DAS Mercedes dispositivo che rispetta il regolamento”

Da Tony77g @antoniogranato

Siamo solamente al secondo giorno di test ufficiali, e nel paddock della Formula 1 si è già scatenata la prima polemica dell’anno. La Mercedes, forte del suo vantaggio sulla concorrenza, ha provato per la prima volta un sistema rivoluzionario: il DAS, ovvero Dual Axes Steering.

En este vídeo es mucho más claro, el movimiento del volante (y cremallera) del Mercedes.

On this video you can see easier the steeting wheel (and rack? ) movement. pic.twitter.com/J7qvCdGOT9

— Albert Fabrega (@AlbertFabrega) February 20, 2020

La notizia è rimbalzata nel paddock e sui social dopo che gli addetti ai lavori, osservando gli onboard camera della vettura di Lewis Hamilton, hanno notato uno strano movimento del volante da parte del pilota inglese.

Interpellato sul fatto, James Allison ha risposto così risposto (dichiarazioni raccolte da Motorsport.com):

F1 | Allison: “DAS Mercedes dispositivo che rispetta il regolamento”James Allison DT Mercedes AMG

“Non aspettatevi grandi spiegazioni su ciò che avete visto nelle immagini televisive. Si tratta di una nuova idea, che chiamiamo DAS, una novità sul sistema di sterzo a disposizione del pilota, ma non vi dico perché lo usiamo e neanche come lo usiamo.

“Sono orgoglioso di essere parte di una squadra che non si limita a progredire, ma prova sempre anche a trovare vie innovative”.

Allison ha poi spiegato che, Mercedes come team si è dovuto rivolgere alla federazione in anticipo, per poter montare questo dispositivo in macchina.

 “Sono al corrente – ha confermato Allison – abbiamo parlato con loro per tempo, poi capiremo nei prossimi giorni quale vantaggio ci darà”.

Insomma, si tratta di un sistema che secondo il direttore tecnico della Mercedes è perfettamente regolare.

We call it DAS – Dual Axis Steering! 🛠 James has an update on today's hot topic of #F1Testing… 👇 pic.twitter.com/kKDHJqzutK

— Mercedes-AMG F1 (@MercedesAMGF1) February 20, 2020

Nel paddock, a questo proposito, si sono sollevate un gran numero di voci tra gli addetti ai lavori e gli uomini degli altri team su questa vicenda. Inoltre, bisognerà aspettare chiarimenti da parte della FIA sulla questione riguardante la sicurezza del pilota, prima di poter dare un giudizio definitivo sulla legalità del dispositivo.

Quello che però emerge da Mercedes è che loro sono certi al 100% della regolarità di questa nuova soluzione. Se dovesse essere confermata questa cosa, partirebbe una rincorsa al team della stella ancor più difficile rispetto alle previsioni.

Essendo solo al secondo giorno di una stagione lunghissima, siamo certi che questa vicenda sia tutt’altro che conclusa.

L'articolo F1 | Allison: “DAS Mercedes dispositivo che rispetta il regolamento” proviene da F1Sport: News Formula 1.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog