Magazine Motori

F1 | Ross Brawn spinge Hamilton verso la Ferrari?

Da Tony77g @antoniogranato

Lewis Hamilton dopo aver vinto il sesto titolo, punta già a raggiungere Schumacher a quota sette nel 2020. Secondo Ross Brawn se il pilota inglese dovesse raggiungere il tedesco come numero di titoli conquistati potrebbe decidere di intraprendere una nuova sfida per il 2021. Magari alla Ferrari.

Lewis Hamilton è entrato di diritto nella leggenda della F1, dopo aver conquistato il suo sesto titolo mondiale ad Austin due settimane fa. Già nel 2020 l’inglese della Mercedes potrebbe raggiungere a quota sette titoli il “kaiser” Michael Schumacher. La cosa non è certo scontata, però con una Mercedes competitiva anche nella prossima stagione i pretesti ci sono.

F1 | Ross Brawn spinge Hamilton verso la Ferrari?

Nel 2020 Hamilton compierà trentacinque primavere, quindi non più giovane come un tempo, anche se il Lewis più forte lo si è visto in questi ultimi anni, piuttosto che nel corso dei tempi alla McLaren.

Il britannico poi ha detto di recente che farà le sue considerazioni riguardo il futuro, quindi in ottica 2021. Hamilton ha anche affermato nel voler rimanere alla Mercedes oltre il 2020, con quest’ultimo che non avrebbe nessun valido motivo per lasciare la compagine tedesca.

D’altronde come dargli torto se si considera che cinque dei suoi sei titoli li ha conquistati proprio con la casa di Stoccarda. Tuttavia nel 2021 tutto potrà accadere anche per quel che riguarda il mercato piloti. Lo stesso Toto Wolff ha ribadito recentemente che la priorità sarà quella di rinnovare con l’inglese, ma al tempo stesso la Mercedes si guarderà attorno. Qualsiasi opzione verrà tenuta in considerazione.

Il team principal della Mercedes sa bene che il richiamo della rossa per Hamilton è forte, anche se l’austriaco (al momento) sembra non dare peso alle voci che vedrebbero un Lewis vestito di rosso nel 2021.  Chi invece è convinto che Hamilton potrebbe cambiare sedile nel 2021 è Ross Brawn. Il dirigente di Liberty Media ai microfoni del Dayli Mail ha affermato che l’ex McLaren potrebbe intraprendere una nuova sfida. Specie dopo aver vinto tutto quello che c’era da vincere con la Mercedes.

F1 | Ross Brawn spinge Hamilton verso la Ferrari?

Anche se non l’ha detto, Brawn per nuova sfida potrebbe riferirsi alla Ferrari. L’ex tecnico inglese ha forse preferito non sbilanciarsi troppo citando la Scuderia di Maranello, onde evitare polemiche.

Però da dirigente di Liberty, è chiaro che anche Brawn vorrebbe un eventuale passaggio di Hamilton dalla Mercedes alla Ferrari, poichè creerebbe non poco interesse a livello mediatico e d’immagine del prodotto F1.

Poi Hamilton non ha mai smentito la sua “passione” per la rossa, come dargli torto d’altronde. In tutte le interviste rilasciate in questi anni, il pilota britannico ha affermato che un giorno gli sarebbe piaciuto guidare per quella macchina italiana colorata di rosso. Qualsiasi pilota che arriva in F1 vorrebbe guidare (e vincere) con la Ferrari nel corso della carriera. Ecco l’ultimo tassello mancante ad Hamilton per entrare ancor più nella storia di questo sport, ovvero quello di vincere con la Ferrari. Accadrà? Forse si, forse no. Molto dipenderà da quanto accadrà nel 2020, sia in pista che fuori.

Alberto Murador

Follow @albertomurador

L'articolo F1 | Ross Brawn spinge Hamilton verso la Ferrari? proviene da F1 Sport: News Formula 1.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog