Magazine Media e Comunicazione

Faccia d'Angelo, grande fiction italiana in prima tv in chiaro su La7

Creato il 15 dicembre 2013 da Digitalsat

Faccia d'Angelo, grande fiction italiana in prima tv in chiaro su La7Una serata in compagnia della grande fiction italiana in prima serata e in prima visione in chiaro. La7, domenica 15 dicembre a partire dalle 21.10, proporrà Faccia D'Angelo, la miniserie in due puntate coprodotta con Sky Cinema che racconta le sanguinose vicende del boss Felice Maniero e della Mala del Brenta, una delle più feroci bande del crimine organizzato (il secondo episodio andrà in onda domenica 22, sempre alle 21.10). La serata sarà introdotta da uno speciale di Le Storie di Linea Gialla, con Salvo Sottile, incentrato sulle vicende di cronaca criminale che hanno insanguinato il nordest negli anni ‘70.
Diretta da Andrea Porporati, Faccia D'Angelo ha come interpreti principali Elio Germano (Mio fratello è figlio unico, Diaz, La nostra vita), Katia Ricciarelli (La seconda notte di nozze, Un passo dal cielo) e Linda Messerklinger (Non smettere di sognare).
Liberamente tratta dal libro Una storia criminale di Andrea Pasqualetto e Felice Maniero, oltre che da fonti giudiziarie e di cronaca, Faccia D'Angelo è la storia romanzata del boss Felice Maniero, a capo della cosiddetta Mala del Brenta, che negli anni '70 ha seminato terrore nel nordest italiano.
Maniero - criminale abile, ambizioso e spietato - è stato responsabile di rapine, traffico d'armi, spaccio di droga e gioco d'azzardo, occupando le pagine di cronaca nera dei giornali dell'epoca. A contrastare l'operato del boss e della sua banda, un gruppo di poliziotti che instancabilmente difende la legalità in nome dello Stato.
La miniserie racconta al grande pubblico la storia di Masiero dall'ascesa del giovane gangster nel mondo criminale fino all'inevitabile cattura e al suo pentimento.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog