Magazine Informatica

Falcon Heavy: il primo lancio con una Tesla Roadster a bordo

Creato il 27 dicembre 2017 da Tuttotek
Falcon Heavy: il primo lancio con una Tesla Roadster a bordo

Il Falcon Heavy di SpaceX sarà lanciato verso Marte il prossimo mese e a bordo verrà caricata l’automobile Tesla Roadster. Il proprietario della vettura? Nientemeno che Elon Musk

Elon Musk, CEO di SpaceX, ha dichiarato qualche giorno fa che il Falcon Heavy è quasi pronto, attraverso la pubblicazione di alcune foto su Twitter. Il primo lancio del razzo è programmato per gennaio 2018 e, a quanto pare, Musk vuole che l’evento venga ricordato nella storia aerospaziale. E quale modo migliore se non caricare a bordo del Falcon Heavy la propria vettura?

Proprio così, durante il lancio inaugurale che porterà il Falcon Heavy su Marte, a bordo ci sarà un ospite speciale: nientemeno che la vettura Tesla Roadster di proprietà dello stesso Musk. L’automobile presenta un colore rosso fiammante, che si addice perfettamente al contesto: “Una macchina rossa per il Pianeta Rosso” ha dichiarato Elon sul suo profilo Instagaram, come accompagnamento alle foto che ritraggono la sua Tesla Roadster.

A Red Car for the Red Planet Test flights of new rockets usually contain mass simulators in the form of concrete or steel blocks. That seemed extremely boring. Of course, anything boring is terrible, especially companies, so we decided to send something unusual, something that made us feel. The payload will be an original Tesla Roadster, playing Space Oddity, on a billion year elliptic Mars orbit.

A post shared by Elon Musk (@elonmusk) on Dec 22, 2017 at 10:47am PST

La Tesla Roadster di Musk compirà un bel viaggio, orbitando attorno a Marte a bordo del Falcon Heavy

Non è la prima volta che Elon Musk sfoggia la sua incredibile stravaganza e, anche questa volta, non è stato da meno. Già da tempo circolava la voce della presenza della Tesla Roadster a bordo del Falcon Heavy durante il viaggio inaugurale e ora il CEO di SpaceX ha dissipato ogni dubbio, confermando la veridicità della notizia.

Di seguito vi riportiamo le parole di Elon Musk, CEO di SpaceX:

I viaggi di prova dei nuovi razzi di solito contengono simulatori di massa nella forma di blocchi di cemento o di acciaio. Mi è parsa una cosa noiosa. E qualcosa di noioso è terribile. Così abbiamo deciso di mandare nello spazio qualcosa di insolito. La scelta è caduta su una Tesla Roadster originale.

Inoltre, per completare questo quadretto insolito e stravagante, Musk ha preso un’altra decisione alquanto simpatica. Quando il Falcon Heavy decollerà dalla base di Cape Canaveral, la canzone Space Oddity di David Bowie inizierà a rilasciare la sua melodia, che si protrarrà per tutta la durata del viaggio. La canzone non si fermerà nemmeno quando il Falcon Heavy inizierà ad orbitare attorno a Marte, il Pianeta Rosso.

Falcon Heavy: il primo lancio con una Tesla Roadster a bordo

Il Falcon Heavy è quasi pronto al suo lancio inaugurale, con tanto di Tesla Roadster al seguito!

Attualmente il razzo Falcon Heavy di SpaceX (con la Tesla Roadster di Musk a bordo!) si trova nella base di Cape Canaveral in Florida, dove i tecnici e gli ingegneri stanno effettuando gli ultimi lavori e i test pre-lancio finali.

Il lancio inaugurale del Falcon Heavy è fissato per gennaio 2018 e 27 motori Merlin, che corrispondono a tre razzi Falcon 9 uniti tra loro, lo porteranno verso il pianeta Marte.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :