Magazine Informazione regionale

Fare un numero di “Mondo Padano” costa circa 20mila euro: come rientrare dalle spese?

Creato il 25 febbraio 2013 da Cremonademocratica @paolozignani

Il calcolo è approssimativo, per forza di cose, tuttavia se un numero di un settimanale di 76 pagine (il primo numero era pesante) e tutto a colori, costa all’incirca 20mila euro che vita è? Bisogna vendere ovunque, in tutti i quartieri di Cremona, Crema e

Sul primo numero lo strano attacco alla casa di Pizzetti: possibile che al Pd non abbiano avuto di meglio da discutere? Dov'è il reato? Ce lo spiegheranno un dì? Comunque Oscar Giannino della Palla in prima pagina è stato profetico

Sul primo numero lo strano attacco alla casa di Pizzetti: possibile che al Pd non abbiano avuto di meglio da discutere? Dov’è il reato? Ce lo spiegheranno un dì? Comunque Oscar Giannino della Palla in prima pagina è stato profetico

Casalmaggiore e in parecchi Comuni. Se pure è vero che l’associazione industriali adotta il giornale, come se ci fosse bisogno di sostenere le imprese mentre tutti sostengono le imprese (infatti o si lavora da qualche parte oppure….), non basta neanche un abbonamento per impresa. Neanche basta che i dipendenti di Arvedi si comprino di tasca propria ciascuno una copia. Finora l’editore ha dato tagliandi gratis.

E’ vero, sì, eccome, che l’editore fa anche il fotografo (sarò di parte, ma preferisco Gaimarri e Sessa) e investe centinaia di milioni di euro l’anno per le sue attività imprenditoriali, che fra l’altro si espandono. Quanto potrà durare però la tensione interna? E la ragion d’essere del settimanale qual è? Ancor non è chiara.

Il quotidiano La Provincia di Cremona fa anche arrabbiare tuttavia schiaffa in pagina diverse notizie. E Mondo Padano? I lettori sono ancora lì, in attesa.

Rammentiamo una simpatica battutazza di Montezemolo, pronunziata qualche anno or sono: “I giornali dovrebbero costare due euro, non uno”. E allora i settimanali??? Che diranno le associazioni dei Consumatori?


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog