Magazine Cucina

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze

Da Pixel3v

Avete mai mangiato su una teca che custodisce gelosamente l'album delle figurine dei Mondiali del 1982? Avete mai guardato la vostra immagine riflessa in uno specchio che è in realtà un gigantesco campo gremito di personaggi del Subbuteo? Avete mai utilizzato i servizi igienici di un locale ispirati dalle citazioni di George Best o di Eric Cantona? Da oggi, tutto questo è possibile. Ma non solo questo, ovviamente. Fashion FoodBaller, il nuovo locale nato in Piazza Strozzi, nel pieno centro storico di Firenze, è molto di più.

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze

Si tratta di un locale unico nel suo genere, poiché riunisce in un solo colpo tre eccellenze del nostro Paese: cibo di qualità, moda e calcio, quello buono e genuino. FFB nasce dalla volontà di uomini che di eccellenza se ne intendono: Luciano Spalletti (attualmente allenatore della Roma), Alberto Gilardino (campione del mondo, ex Fiorentina e attualmente al Palermo) e Dario Dainelli (ex capitano della Fiorentina, oggi in forza al Chievo), tre icone del mondo del calcio, hanno realizzato il progetto assieme all'imprenditore Emanuele Principe Mignardi e a Manuele Venturucci, imprenditore d'esperienza nel campo della moda e ideatore del format.

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze
Presso FFB potrete ammirare pezzi unici delle collezioni private di tanti campioni, dalle magliette autografate agli scarpini usati in campo, potrete seguire live tutte le partite attraverso svariati monitor posizionati nelle varie sale e persino acquistare i prodotti ufficiali del marchio, abbigliamento e non solo...

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze
Tutto questo gustando un'ottima cena preparata dallo che Niccolò De Riu, già chef al Portofino di Firenze, a base di ingredienti di eccellenza gastronomica del territorio, in un'esclusiva cucina a vista che assicura trasparenza e sicurezza.

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze
Assieme ad altre colleghe foodblogger di IFood ( Elisabetta, Coralba, Filippo & Michela, Stefania), sono stata invitata lunedì 21 marzo all'inaugurazione del locale e poi, con più calma, la settimana successiva per assaggiare i piatti di Niccolò. Una cucina classica, semplice, senza troppi fronzoli la sua, a testimoniare la genuinità del territorio toscano, fatto di sostanza più che d'apparenza. Sapori noti ed ingredienti della tradizione che si uniscono creando ricette dal gusto delicato, e anche se forse, secondo il mio modesto parere, qualcosina in più si poteva osare a livello di contrasti, il pasto è stato più che piacevole: un buon mix di consistenze, colori e profumi presente in tutti i piatti che lo chef ha preparato per noi.

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze

Abbiamo iniziato con una vellutata di ceci accompagnata con baccalà mantecato al pepe rosa, un tenerissimo polpo alla piastra con passata di patate viola e scaglie di tartufo marzuolo, del tonno di coniglio condito con aceto di lampone e una panzanella arricchita da calamari.

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze

Per proseguire, lo chef ci ha fatto assaggiare dei paccheri risottati al pomodoro con gamberetti e fiori di zucca, delle ottime pappardelle di farro condite con ragù bianco e pecorino di Pienza ed un risotto mantecato al Parmigiano DOP stagionato 24 mesi condito con un filo di aceto balsamico.

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze

Come secondi piatti, abbiamo degustato del filetto di branzino in crosta di pane su vellutata di sedano rapa ed un morbidissimo maialino da latte cotto a bassa temperatura, servito con una salsa al vin santo ed un flan di verdure.

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze

Se è vero che nella vita, come nel calcio, un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può aspirare ad ottenere grandi risultati, FFB ha tutte le carte in regola per puntare in alto e riuscire nell'intento di vincere questa sfida attraverso il gioco di squadra, mettendo in campo, e a tavola, solo il meglio della nostra tradizione italiana: moda d'eccellenza, cibo di qualità e il "buono" del calcio. In bocca al lupo!
E infine, grazie anche ad IFood, che mi ha dato la possibilità di conoscere colleghe (e colleghi!) simpatiche e motivate: senza di loro, queste serate non sarebbero state le stesse. Anche questo è spirito di gruppo! 😉

Fashion FoodBaller: a Cena con il Meglio del Calcio nel Cuore di Firenze

www.fashionfoodballer.com
Firenze - Piazza Strozzi, 15r

(Visited 213 times, 1 visits today)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines