Magazine Musica

Febbraio 2017 al Tetris (TS)

Creato il 01 febbraio 2017 da The New Noise @TheNewNoiseIt

Riceviamo dal Tetris e pubblichiamo.

Febbraio 2017 al Tetris (TS)

VEN 3 – DUBOLIK & Guests [live dub, HR] + Rockers Dub Master [dub djset, TS]

Quinto appuntamento targato Tetris Reggae Showcase: da Zagabria, con il suo live set dub, arriva DUBOLIK ft. Robi & Lo Peaks (mc & bass outta Bamwise).

SAB 4 – L’ORDEGNO [hardcore, TS] + ECO – paroleveloci [hardcore, MI]

“Di primo acchito, i triestini L’ORDEGNO mi sono sembrati un ibrido tra i Tear Me Down e i Congegno. Hardcore vecchia scuola, tiratissimo, infuriato, con quella melodia accattivante, ideale per cantare con loro dal vivo, e quei cori così sentiti e partecipativi. In poche parole: onesto. Eh sì, perché questo gruppo è formato da gente onesta che crede in ciò che suona e pensa ciò che urla” (Marco Pasini, The New Noise)

VEN 10 – DAGGER MOTH (singer/songwriter, FE)

Avviato nell’estate del 2012, DAGGER MOTH è il progetto solitario di Sara Ardizzoni, trasversale chitarrista (per scelta) e cantante (per caso). Una specie di one-woman-band: chitarra elettrica, voce ed elettronica… loop, noise e melodia in bilico fra caos e struttura. Il nuovo album “Silk around the marrow” , aprile 2016, è stato registrato e mixato da Franco Naddei e si avvale anche dei contributi di Marc Ribot e Antonio Gramentieri.

SAB 11 – Licht und Blindheit: LA DOLCE VITA (post-punk, UD)

Licht und Blindheit, il ritorno: seconda puntata. Con La Dolce Vita, un vero e proprio pezzo di storia del post-punk regionale, e con il dj set dell’imprescindibile Dok, stavolta accompagnato da Chris Glenn (ex V-Malice).

DOM 12 – QUI (experimental wave, USA)

Non c’è da star tranquilli quando si entra in contatto con il mondo dei Qui, duo californiano chitarra e batteria attivo dai primi anni Duemila e dedito a una terapia d’urto sonora con rimandi vivi al noise col rock nel dna. Non è un caso che per un periodo li abbia affiancati uno dei personaggi che maggiormente ha contribuito a render spettacolare il genere, ovverosia David Yow dei Jesus Lizard, come non è un caso che siano finiti sulla Ipecac di Mike Patton.

VEN 17 – Bleeps and Boobs (live modular impro and visuals)

JesterN – live modular impro / Erin McKinney – live visuals
Jazza & Cannibal Se-Lecter (Electrosacher) – dj set

SAB 18 – THE MONKEY WEATHER (indie rock / brit pop, IT)

Dopo aver condiviso il palco con mostri sacri dell’indie-rock come Kasabian e Vaccines, aver suonato in lungo e in largo in Italia e all’estero, i piemontesi Monkey Weather stanno portando in tour il loro terzo disco “New Frontiers”, un album di collaborazioni importanti come quelle coi conterranei Bienoise e Metius (­Thee S.T.P. / ­e Midnight Kings), supportato dalla produzione di Olly Riva (Shandon / Olly Riva & ­e Soulrockets).

VEN 24 – BATTLEME (solo set, USA) + BEAT DEGENERATION (power pop r’n’r, TS) + Miss Juju djset

Se eravate patiti della serie “Sons of Anarchy”, allora conoscete già le canzoni di Matt Drenik (Battleme). Imperdibile.

SAB 25 – CRIPPLE BASTARDS [grindcore, IT] + Grog [d-beat, IT]

Per la prima volta a Trieste! Letali dal vivo. In 29 anni di carriera i CRIPPLE BASTARDS rimangono l’unico esempio di grindcore proveniente dal nostro Paese in grado di mantenere uno standard qualitativo sempre alto e sono visti come una band che ha saputo crearsi uno stile personale con cui scavalcare le barriere della propria nicchia per parlare ad un pubblico più ampio, merito del nichilismo intransigente dei testi e delle forti influenze HC italiane nelle musiche. Previsto un biglietto di 8 Euro.

Agenda tetris

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine