Magazine Rugby

Femminile: Il Galles vince a Dublino e lancia un segnale alla Scozia. Spagna ancora ottava nel ranking

Creato il 13 novembre 2019 da Soloteo1980 @soloteo1980

Il Galles dimentica la sconfitta patita a Madrid ad inizio novembre andando a battere l'Irlanda a Dublino nel suo secondo test autunnale, il miglior modo possibile per prepararsi alla sfida contro la Scozia, in programma domenica allo Scotstoun Stadium.

Allo UCD Bowl di Dublino, sede di numerose gare della fase a gironi della WRWC2017, le Dragone si impongono 13-15 ma compiono una vera e propria impresa.

L'Irlanda, infatti, entra nel secondo tempo avanti 10-0 grazie alle mete di Linda Djougang ed Enya Breen, prima che il Galles risponda con la marcatura di Sioned Harries e cinque punti al piede di Robyn Wilkins.

A dieci minuti dalla fine Ellen Murphy, che aveva fallito le due trasformazioni, trova i pali riportando avanti le Verdi. Ma l'ultima azione della gara si chiude con la meta di Keira Bevan che decide la partita.

La Spagna resta all'ottavo posto del ranking, resistendo al ritorno del Galles che resta nono. L'Irlanda siede al decimo posto mentre la Scozia resta l'unica nazione del 6 Nations ad essere fuori dalla top-ten con la sua undicesima posizione.

L'Italia, che nel weekend sfida il Giappone a L'Aquila, è sempre la migliore delle quattro europee che prenderanno parte al torneo di qualificazione per la coppa del mondo 2021 che si disputerà nel settembre 2020, mentre in vetta si chiude ulteriormente il gap tra Black Ferns (ancora prime) e Red Roses (sempre seconde ma adesso a pochi centesimi, dopo il successo in trasferta raccolto a Clermont-Ferrand contro Les Bleues).


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog