Magazine Cultura

Festa del papà: il giorno ideale per il padre perfetto

Creato il 14 marzo 2015 da Witzbalinka

La Festa del papà non ha una data fissa in tutto il mondo. In Russia, ad esempio, si festeggia il 23 febbraio, in Danimarca il 5 giugno e negli Stai Uniti, in India, Francia, Sudafrica, Malesia, Cina e in numerosi paesi dell'America del Sud si festeggia la terza domenica di giugno. Si arriva addirittura alla seconda domenica di novembre in Finlandia, Estonia, Norvegia, Svezia e Islanda e il 5 dicembre in Thailandia. In Spagna, Italia, Portogallo, Tunisia e Albania è il 19 marzo.

Festa del papà: il giorno ideale per il padre perfetto

Al di là del nostro paese, con il passare degli anni, quando già ci siamo giocati la carta delle poesie e delle canzoni, abbiamo sempre più problemi a trovare un regalo o un pensiero che possa sorprendere il nostro papà. Noi ti proponiamo una serie di idee che siamo sicuri che vi piaceranno, ma soprattutto a lui. La nostra idea è semplice: organizzare la giornata perfetta per il papà perfetto. Come?

Colazione a domicilio

Esiste un modo migliore per iniziare la giornata? Sorprendilo con una deliziosa colazione! Scegli i suoi dolci preferiti e assicurati che arrivino direttamente a casa.

Un plan a su gusto

Pensa alle sue sue passioni: è un appassionato di calcio? Regalagli i biglietti per una partita. Se invece è un patito dell'arte, opta per un museo. Se è un viaggiatore incallito, perché non regalargli un fine settimana con la famiglia?

Fotografie

Ripercorrere il tempo con foto è uno dei modi più efficaci per ringraziare chi è sempre stato lì per voi. Dai una spolverata agli album di famiglia e seleziona le foto dove siete insieme e mettile in un piccolo album; faglielo poi trovare in casa.

Vino

Che la sera si trovi una buona bottiglia di vino per far sì che si rilassi volteggiando il vino in un calice in vostra compagnia.

Amore

Al di là di come dimostri l'affetto il tuo papà, non dimenticarti l'ingrediente magico: un abbraccio è l'idea più originale di tutte.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines