Magazine Moda e Trend

Festa di Halloween per i bambini: come organizzarla in pochi semplici step

Creato il 30 ottobre 2017 da Valentinap @mammeaspillo

Dovete organizzare una festa di Halloween per i bambini ma non sapete da dove iniziare? Eccovi come organizzarla anche last minute.

La notte più paurosa dell’anno si avvicina e se anche voi siete tra le numerose mamme che si sentiranno chiedere dai propri figli il permesso di organizzare una festicciola di Halloween, siete capitate nel posto giusto.

Come organizzare una festa a casa propria che sia carina, divertente e, soprattutto, paurosa?

Festa di Halloween per i bambini: come organizzarla in pochi semplici step

Prima cosa accertarsi dell’età degli invitati: mai scendere sotto ai 6/7 anni, altrimenti con i bimbi più piccoli si rischia che si speventino e basta.

Per gli inviti, anche last minute, si può usare la comoda (per una volta) chat di gruppo Whatsapp delle mamme, dove annunciare la festa a tema, l’orario e cosa troveranno. In questo modo si avrà anche la situazione sotto controllo lato invitati, perchè si saprà chi si sta invitando. Il consiglio è naturalmente di estendere l’invito anche alle mamme, così da potervi dare una mano nella gestione del tutto.

Festa di Halloween per i bambini: come organizzarla in pochi semplici step

Fondamentale è l’allestimento della stanza: va benissimo il salotto o anche una tavernetta riscaldata, l’importante è che sia abbastanza grande da accogliere tutti, dove appendere ragnatele di cotone, sagome di zucche ritagliate sul cartoncino, pipistrelli finti, cappelli da strega e qualche scopa di saggina, ma anche zucche vere illuminate da candele, gatti neri e naturalmente fantasmini da appendere un po’ ovunque.

Ricordatevi di mettere sulla tavola del buffet per i piccoli ospiti una bella tovaglia arancione e qualche zucchetta per ornamento, insieme a dolcetti e panini a tema e qualche bibita analcolica più l’immancabile acqua. A parte riservate un banchetto anche per le mamme con qualche torta salata a base di zucca e qualche prosecco (è Halloween d’altronde!) per brindare. Potete anche acquistare delle stoviglie di plastica con decori di Halloween (nei negozi più forniti se ne trovano anche low cost).

Festa di Halloween per i bambini: come organizzarla in pochi semplici step

Importantissimo chiedere ai piccoli invitati di venire travestiti da mostriciattoli, vampiri, fantasmi e streghette in modo da dare alla festa subito un aspetto super pauroso. I grandi invece potranno scegliere se vestirsi o meno.

L’idea in più è quella di preparare un gadget pauroso da regalare a tutti gli invitati, come un piccolo portachiavi a forma di zucchetta, un cappellino da strega da indossare se non hanno già un travestimento e un sacchettino con biscottini paurosi fatti in casa, che gli ricorderà della festa.

Festa di Halloween per i bambini: come organizzarla in pochi semplici step

Per animare il tutto poi sarà perfetto un piccolo proiettore per intrattenere i piccoli con film della Disney a tema: per i più piccoli ci sono tanti titoli, mentre se i bimbi sono già più grandicelli si può osare anche qualche film più impegnativo come La Fabbrica di Cioccolato, Alice in Wonderland o il Mistero di Sleepy Hallow, che piacerà anche ai più grandi.

Festa di Halloween per i bambini: come organizzarla in pochi semplici step

E buon divertimento!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :