Magazine Opinioni

Fiducia

Da Loredana V. @lorysmart

FiduciaQuando per lentezza nei procedimenti penali si fa prescrivere il reato di un padre che ha violentato per anni la propria figlioletta, che all’inizio degli abusi aveva solo otto anni, offrendola a pagamento anche ai suoi amici, ed ora gira libero ed incensurato ; quando un pm intima di non divulgare la notizia che a percuotere a morte una vedova ottantenne, solo per rubarle pochi euro ed una collanina, è stato un trio di ragazzi marocchini – maggiorenni, anche se di poco – in quanto provengono da famiglie “perfettamente inserite” e che quindi potrebbero anche essere figli nostri; o infine quando un ragazzo diciassettenne che per noia ha ucciso un pensionato gettandolo sugli scogli dal molo viene “condannato” a studiare per tre anni dopo di che tutto verrà cancellato come se non fosse mai successo, mi chiedo che valore abbia la vita delle vittime.
Poi dicono che bisogna avere fiducia nella legge e nella magistratura.


Archiviato in:così la penso io, Notizie e politica Tagged: legge, magistratura

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines