Magazine Cinema

Film della vita anni 90

Creato il 06 luglio 2019 da Paveloescobar

Ecco a voi i miei film preferiti degli anni 90. Come potrete notare i film son quasi tutti famosi, credo che ci siano alcune sorprese e alcuni film passati all’epoca inosservati. Allora “Last action Hero” fu all’epoca un flop, e col tempo è stato ampiamente rivalutato. I motivi dell’insuccesso al botteghino non li conosco, forse la gente in quelle due-tre settimane non aveva voglia di andare al cinema. Altro caso, questa volta italiano: “OcchioPinocchio” fu un flop notevole al cinema, Francesco Nuti volle fare un film particolare, non proprio comico, la gente ovviamente si aspettava un film alla Nuti e quindi il flop fu una conseguenza. E per la cronaca stiamo parlando di uno che era veramente bravo alla macchina da presa…L’anno prossimo vado a letto alle dieci” è uno di quei film misconosciuti che ho a suo tempo recensito. “Codice 187” è uno di quei film sulla scuola americana da bronx con un grande Samuel Jackson. “Impiegati…male!” è l’ennesimo film cult rivalutato nel tempo: consigliato! “Il sapore della ciliegia” di Kiarostami è un film particolare ma che consiglio di vedere per capire come la mentalità di un popolo può avere un atteggiamento riguardo ad un progetto di suicidio.Ovviamente è una lista personale, comunque variegata, nella quale non ci sono film messi per esempio nella lista dei 1001 film da vedere. L’età dell’innocenza di Scorsese per esempio mi ha annoiato e anche i tre film sui colori di Kiesloski non mi hanno preso al 100%. Per non parlare diWong Kar Wai, i suoi film fatico a seguirli! Non vi sono film di Luc Besson, regista tecnicamente non male, ma i suoi film non hanno una sceneggiatura “impeccabile”.

Edward mani di Forbice di Tim BurtonAtto di Forza di Paul VerhoevenLinea mortale di Joel SchumacherQuei bravi ragazzi di Martin ScorsesePredator 2 di Stephen HopkinsMaledetto il giorno che t’ho incontrato di Carlo VerdoneDonne con le gonne di Francesco NutiLe comiche di Neri ParentiTerminator 2 di James CameronThelma e Louise di Ridley ScottLa moglie del soldato di Neil JordanSenza Tregua di John WooMio cugino VincenzoI trasgressori di Walter HillCaro diario di Nanni MorettiCuba Libre di Stephen HopkinsLastAction Hero di John McTiernanUn giorno di ordinaria follia di JoelSchumacherUn mondo perfetto di Clint EastwoodRicomincio da capo America oggi di Robert Altman CliffangherDemolition Man L’ultima seduzione OcchioPinocchio di Francesco NutiIntervista col vampiro di Neil JordanForrest GumpLe ali della libertà True Lies di James CameronPulp fiction di Quentin TarantinoApollo 13 di Ron HowardL’anno prossimo vado a letto alle dieciDal tramonto all’albaLa scuola di Daniele LucchettiGoldeneyeViaggi di nozzeStrange DaysTrainspottingThe RockSergente BilkoScream di Wes CravenCasinò di Martin Scorsese Fuga da Los Angeles di John CarpenterCodice 187Face-Off di John WooFull Monty di Peter CattaneoStarship Troopers di Paul VerhoevenTre uomini e una gambaIl sapore della ciliegia di Abbas KiarostamiL.a Confidential Buffalo 66 Il negoziatore Soldi sporchi di Sam RaimiThe Truman ShowTutti pazzi per MaryL’estate di Kikujiro di Takeshi KitanoAmerican beauty di Sam MendesImpiegati…male!Matrix Blu profondo di Renny Harlin

Ps Come vedete nella lista c’è un film di Abbas Kiarostami. Ho visto altri film del regista iraniano e devo dire che non mi sono piaciuti. Tutti i film hanno uno stile documentaristico ma il sapore della ciliegia ha una dimensione tutta sua.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines