Magazine Tecnologia

Final Fantasy 7 Remake riuscirà a reggere il peso della leggenda? - Notizia - PS4

Creato il 11 maggio 2019 da Intrattenimento

La scorsa notte Sony è tornata a proporre una nuova puntata di State of Play, questa volta un po' più ricca rispetto a quella d'esordio andata online alla fine di marzo. Un appuntamento che ha riservato alcune novità come Predator: Hunting Grounds, Away: The Survival Series e Riverbond, oltre all'annuncio della data di lancio della corposa espansione di Monster Hunter: World. L'attenzione dei fan PlayStation si è però focalizzata soprattutto sul fattore nostalgico, poiché è stato dato spazio agli attesi remake di MediEvil e Final Fantasy 7.
Ebbene sì, dopo un'attesa che sembrava davvero destinata a non terminare mai, Square Enix è tornata a parlare di uno dei suoi progetti più ambiziosi, mostrando un breve trailer che ha di fatto smosso le acque in attesa dei dettagli più corposi e concreti che saranno snocciolati tra poche settimane. Come è noto il progetto è in corso d'opera da tempo immemore sotto la guida di Tetsuya Nomura, sebbene in questi anni i lavori siano proceduti a rilento anche per la presenza ingombrante di Kingdom Hearts III.

Final Fantasy 7 Remake riuscirà a reggere il peso della leggenda? - Notizia - PS4

È servita tanta pazienza ma a quanto pare tutto sta procedendo secondo i piani. Se ricordate, a inizio anno il designer giapponese aveva promesso che sarebbe tornato a parlare di Final Fantasy 7 Remake nel corso del 2019, complice l'archiviazione dell'ultima avventura di Sora e dei personaggi Disney. I tempi per una presentazione densa di particolari sembrano ormai essere maturi, complice l'approssimarsi dell'E3 2019; il palcoscenico prediletto per fare il punto sulle caratteristiche fondanti e distintive di questo remake.
Come scrive Christian Colli nella nostra anteprima dove analizziamo approfonditamente il nuovo trailer: "È stato bello rivedere Final Fantasy VII Remake: quasi non ci speravamo più. Beninteso, il trailer pubblicato in occasione dello State of Play è stato solo un antipasto e alla fine è la stessa Square Enix a prometterci che ne sapremo di più a giugno, in occasione dell'Electronic Entertainment Expo.
Quel che abbiamo visto ci è piaciuto, come se ci fosse bisogno di dirlo, ma abbiamo ancora tantissime domande sulla natura di questo progetto. Per esempio, fino a che punto arriverà la storia di questo primo episodio? E come funziona il sistema di combattimento? Ancora qualche settimana e lo scopriremo. Forse." Insomma, bisognerà attendere la seconda settimana di giugno per potersi fare un'idea un po' più completa sui contenuti di gioco e iniziare a capire se aspettative e desideri del pubblico troveranno corrispondenza nei fatti.

Final Fantasy 7 Remake riuscirà a reggere il peso della leggenda? - Notizia - PS4

Intanto Square Enix ha ribadito anche che Final Fantasy VII Remake verrà effettivamente realizzato in più parti, come d'altronde si era già vociferato in più di un'occasione in passato. Chiaramente la formula non sarà in alcun modo paragonabile a quella di altri titoli venduti in formato episodico negli ultimi anni. Al contrario, Square Enix prevede di ripartire i contenuti su più titoli venduti a prezzo pieno. Anche sotto questo profilo, però, dettagli più precisi sul modello di distribuzione e sull'effettiva ripartizione dei contenuti saranno rivelati a tempo debito.
Voi cosa ne pensate del nuovo trailer di Final Fantasy 7 Remake? Square Enix riuscirà nell'impresa di rinnovare un grande classico, ormai entrato nella leggenda, senza sminuirne il valore? Parliamone.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog