Magazine Informazione regionale

Fine settimana a Meggiano di Vallo di Nera con ‘Il Trionfo del Bosco’

Creato il 13 ottobre 2019 da Goodmorningumbria @goodmrnngumbria

meggianoUn ricco programma di appuntamenti, per promuovere la bellezza della Valnerina e delle sue aziende, è alla base della terza edizione della manifestazione ‘Il trionfo del Bosco’ che il Comune di Vallo di Nera ha organizzato nella frazione di Meggiano sabato 12 e domenica 13 ottobre.
Un appuntamento che coniuga natura, cultura e gastronomia, dedicato alla scoperta dei piccoli e pregevoli paesi montani, spesso sconosciuti, di cui Meggiano e le altre frazioni sono un esempio. Posto a più di 700 metri di altitudine, ai piedi del Monte Maggiore, Meggiano conserva una parte della sua struttura medievale e una bella chiesa dedicata a San Michele Arcangelo, protettore del paese e delle transumanze in terra di pastori. Pastori e anche boscaioli, data la vasta presenza di selve appartenenti ai privati o alle proprietà collettive, qui gestite dall’Università agraria di Meggiano e Piedipaterno.
La mattina di domenica 13 ottobre è dedicata alle passeggiate e agli sport all’aria aperta: passeggiate fino al borgo di Roccagelli guidati dal CAI di Terni, escursione fino alla Croce di Montelino da cui, attraversati i caratteristici calanchi, si può ammirare un bellissimo panorama sulla Valnerina e una passeggiata fino a Fonte Canale a 1000 metri di altitudine per scoprire le vette dell’Umbria sud-orientale. Alle 11,00, il programma prevede la Messa animata dai Cantori del Gregoriano di Spoleto e Valnerina e alle 12,00 il Comune di Vallo di Nera intitolerà un largo a Nardo Dominici, storico sindaco di Vallo di Nera.
Il bosco evoca anche i suoi frutti più conosciuti: i funghi. Ne parlerà il micologo Giorgio Fantaulli, mostrando quelli commestibili e quelli da non mangiare, aggiungendo curiosità inedite.
Lungo la piazza numerosi artisti parteciperanno a un’estemporanea di pittura dal tema “Il Trionfo del Bosco”, mentre l’artigiano Bellucci confezionerà con maestrìa i suoi colorati cavalli a dondolo
Dopo le degustazioni gratuite dei prodotti delle aziende agricole umbre, a base di polenta, formaggi, salumi, farro e fagioli, bruschette e dolci, il programma prevede la pigiatura e la torchiatura dell’uva a cura dell’agriturismo il Piano. Tra i canti e la musica del gruppo folk “Le cinciallegre”, verrà cotto il mosto ottenuto dalla torchiatura. A seguire, con lo squisito ingrediente inizierà la disfida dei mostaccioli che vede schierate cinque signore armate di spianatoia e farina, frutta secca e zucchero. Al termine della contesa, per La domenica nel Borgo organizzata dai Borghi più Belli d’Italia, gli studenti della scuola media di Vallo di Nera accompagneranno i visitatori alla scoperta degli antichi forni di Meggiano, accesi per l’occasione con assaggio di pizze e ghiottonerie, castagne e vino caldo.
Un vero trionfo del bosco e dell’autenticità a cui partecipa con entusiasmo e bravura tutta la comunità di Meggiano.

______________________________________________________________

Museo multimediale della cultura Etrusca – Perugia via Roma 15 – info 348 6015908


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog