Magazine Cucina

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella

Da Francy84b

I finocchi gratinati al forno senza besciamella sono un contorno sano, leggero e gustoso che si prepara in pochissimo tempo.

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella

I finocchi sono particolarmente noti per le loro proprietà depurative e digestive, perciò sono ottimi da consumare come contorno post abbuffata.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 20 minuti.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 2 finocchi
  • 60 g di pangrattato
  • 15 g di Parmigiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino integrale
  • pepe nero
  • 1 rametto di timo

Procedimento:

Pulite i finocchi eliminando la parte esterna, i gambi duri e i ciuffi.
Poi tagliateli a spicchi sottili e metteteli dentro una terrina piena di acqua fredda.
Sciacquateli per bene e poi tamponateli per togliere l'acqua in eccesso.
A seguire mettete in una ciotola il pangrattato con il Parmigiano, le foglioline di timo, un pizzico di sale e pepe, mescolate il tutto e poi unite le fettine di finocchio.

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella


Trasferite i finocchi impanati sopra la leccarda rivestita di carta forno e irrorate con l'olio extravergine di oliva.
Mettete i finocchi nel forno già caldo a 200°C e fateli cuocere per 20 minuti circa, smuovendoli leggermente a metà cottura.
Sfornate i finocchi e serviteli ancora caldi.

Finocchi gratinati al forno, la ricetta senza besciamella


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog