Magazine Cucina

Fiore di indivia con robiola di capra

Da Ilario Vannucchi @ilariokov

Due parole... 
Un antipasto semplice, veloce e fresco.
Fiore di indivia con robiola di capra

Categoria: Veloce
Ingredienti 2 cespi d'indivia belga
200 gr. di robiola di capra (o altro caprino fresco)
1 pomodoro
Olio E.V.O.
sale
pepe
Preparazioe Staccare le foglie dal cespo di indivia una ad una; lavarle ed asciugarle.
Con un cucchiaia spalmare una noce di robiola nella parte bianca della foglia.
Disporre le foglie in un piatto mettendo esternamente le più grandi e internamente le più piccole. Una volta disposte condire con l'olio il sale e il pepe.
******
Questa ricetta si presta a diverse variazioni. E' una base su cui si possono aggiungere noci, capperi, olive o pomodorini. L'unico limite è la fantasia.
E' possibile e consigliabile mescolare il formaggio e l'olio prima di disporli sulle foglie, a meno che non si desideri un effetto cromatico più complesso.
L'indivia belga
E' una pianta  originaria del Belgio appartenente alla famiglia delle Cicorie,
Vanta notevoli proprietà, è infatti depurativa e diuretica e povera di sodio. E' anche ricca di vitamina A, C, B e anche sali minerali come potassio e calcio. E’ l’ideale nelle diete ipocaloriche perché sazia con poche calorie specie se consumata cruda come antipasto.Valori nutrizionali  (per 100 gr.)
Valore Energetico 16 kcal
Carboidrati 2,7 g
Grassi 0,3g
Proteine 0,9 g
Dove trovarla
Dal vostro contadino di fiducia
Fiore di indivia con robiola di capra

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog