Magazine Creazioni

Firenze e i suoi panorami mozzafiato

Da Ideamamma

pontevecchio

In questi giorni abbiamo girato tanto, è molto semplice camminare a Firenze a piedi perché tutto molto vicino; quindi non poteva mancare una sosta davanti a Palazzo Vecchio, oppure una sosta in riva all’Arno per ammirare da lontano ma anche camminare su Ponte Vecchio. Insomma i classici non sono mancati ma la vista più mozzafiato è stata dal Belvedere e dalla Cupola, queste hanno proprio lasciato il segno nel nostro suore.

La salita alla Cupola sarà l’unica cosa “tradizionale” ma che non può certo mancare perché son sicura lascerà a bocca aperta i ragazzi per la sua bellezza. Certo, impegnativa vista la salita di ben 463 graditi ma… che meraviglia! Prima ci si trova immersi tra i bellissimi affreschi vedendo per altro la chiesa dall’alto al suo interno poi… si esce all’esterno e si potrà ammirare il campanile di Giotto nonché tutta la città dall’alto girando intorno alla cupola.

cupola

L’altra bellissima vista l’abbiamo avuta dal Belvedere, un punto panoramico molto turistico ma che merita. Per arrivarci c’è una bella camminata ma non impegnativa e di sicuro molto meglio farla a piedi; una volta in cima… che bellezza, non ci sono parole per descriverla, Firenze parla da sola!

belvedere


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog