Magazine

Food - Comfort Food con Gay Odin

Creato il 30 dicembre 2013 da Blondesuite @BlondeSuite

Gay Odin Napoli

Meno male che esistono i Comfort Food
29 dicembre ore 10, lascio una Napoli in cui il sole fa capolino tra le nuvole e atterro in una Gorizia avvolta da una fitta pioggerellina umida. Sono le 12 e mi sembra che siano già le 15, sono stordita dal fuso orario del mio cuore che ancora non si è adattato al nuovo ri-cambiamento. Ancora non so se sto lasciando la mia casa o vi sto tornando.La casa è fredda, immobile come l’ho lasciata. Accendo il riscaldamento in attesa del dolce tepore, ma questo non arriva… la caldaia non parte… sarà un segno?
Una settimana a Napoli, una carrellata di volti, abbracci, cene, risate, confidenze, brindisi, affetto che scorre insieme al buon vino friulano portato in omaggio a tutti i nostri amici. Mi abbatto sul divano mezza congelata, con le valigie ancora piene, aperte in mezzo alla stanza. Vorrei essermi portata un pezzettino di Napoli, del suo calore… Ma sì! Ce l’ho! “Questa è per voi, a Gorizia non c’è Gay Odin” ha sorriso la mia amica Anna porgendomi una busta con –oh, meraviglia!-  un bel pezzo di cioccolata foresta, la specialissima specialità di Gay Odin, la cioccolateria forse più antica di Napoli. Gay Odin… un intenso aroma di cioccolato…grandi scatole con il nastro azzurro e le guasch di Napoli, graditissimo regalo di mia nonna di ogni Natale -che puntualmente saccheggiavo di nascosto ed ero diventata abilissima a richiudere poi il nastro in modo perfetto, senza che mia madre sospettasse niente- i nudi, cioccolatini di varie forme e gusti, coppetti, medaglioni, noci e ghiande, wafer… là tutto è buono…. un’istituzione, un cioccolattoso modo napoletano di dire “ti voglio bene o grazie o auguri”. Il mio pezzettino di Napoli si scioglie in bocca, mi aiuta ad atterrare lentamente, ad allinearmi con il nuovo fuso orario. Mi guardo intorno e riconosco il luogo dove mi trovo, sorrido e sono pronta a riprendere la mia vecchia nuova vita. Da casa sono tornata a casa. Meno male che esistono i Comfort Food. E i vicini di casa che ci hanno aiutato a far ripartire la caldaia! di Flavia DonadoniGay Odin NapoliLeggi tutti gli articoli scritti da Flavia Donadoni per Blonde Suite >>

Seguici su:

Facebook: www.facebook.com/BlondeSuite
Twitter: @letiziacilente // @soniacilente
Instagram: @letiziacilente // @soniacilente

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Buona Pappa food

    Lei si chiama Barbara e lui si chiama Albert; lei italiana, lui americano e si sono conosciuti a Roma. Due anni dopo si sposano e si trasferiscono a Los Angeles... Leggere il seguito

    Da  Ungiornodifesta
    MODA E TREND, PER LEI
  • Food, Object or Animal

    Food, Object Animal

    Il sudafricano Jaco Haasbroek ha senso dell’umorismo, e le sue illustrazioni ne sono la prova. La serie “Food, Object or Animal” realizzata in acrilico ed... Leggere il seguito

    Da  Ilovegreen
    LIFESTYLE, MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Frittini finger food

    Frittini finger food

    Ho preparato un antipastino veloce veloce…Grazie ai fantastici spiedini, sempre presenti in casa, ho preparato ei velocissimi e molto invitanti antipasti. Leggere il seguito

    Da  Silviarosa80
    CUCINA, RICETTE
  • Henry Hargreaves No Seconds, Comfort Food e Fotografia

    Henry Hargreaves Seconds, Comfort Food Fotografia

    Il 6 settembre 2013 l’appuntamento è al Museo della Follia, sull’isola di San Servolo, con il comfort food di Henry Hargreaves No Seconds, Comfort Food e... Leggere il seguito

    Da  Anna Maria Simonini
    CUCINA, FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Assisi, Canova e Food

    Assisi, Canova Food

    Ho sempre detto che adoro gli eventi improntati sul cibo ( se c'è anche il vino, è meglio!), ma un evento cibo-vino-arte ancora non mi era capitato. Per... Leggere il seguito

    Da  Rossadisera
    CUCINA, VIAGGI
  • Comfort food. Calories don’t count.

    Comfort food. Calories don’t count.

    I don’t know if we all need comfort, but I do know we all need food.Even a doll might need both of them in a parallele life, as this cute stop motion video**... Leggere il seguito

    Da  Dollculture
    COLLEZIONISMO, HOBBY, LIFESTYLE
  • Cool food: il vino

    Cool food: vino

    Un cin cin, al chiaro di luna, in compagnia di amici.È passata l'epoca delle birre... Basta sigaro e rum, anche se ripenso a quel periodo con grande... Leggere il seguito

    Da  Fashionmachine
    LIFESTYLE, MODA E TREND

Dossier Paperblog