Magazine Sport

Football Americano: l’under 19 dei Giaguari cerca l’impresa a Pesaro

Creato il 04 dicembre 2013 da Sportduepuntozero

giaguari football americanoIl campionato under 19 di football americano si fa sempre più interessante, con i quarti di finale dei playoff in programma nel week end. È durata poco la festa dei Giaguari Torino, vittoriosi sabato sera contro gli Hogs di Reggio Emilia (grazie a un rotondo 28-0), ma subito proiettati verso la prossima sfida, in trasferta contro gli Angels Pesaro. Un match che per i giovani gialloneri si presenta ben più impegnativo rispetto all’ultimo, almeno sulla carta; Pesaro ha vinto da imbattuta il proprio girone di regular season, impressionando con il miglior attacco dell’intero torneo (230 punti in 6 partite) e cavandosela piuttosto bene anche in difesa, risultando la sesta retroguardia tra le 30 formazioni iscritte al campionato. Gli Angels hanno inoltre evitato l’insidioso appuntamento con le wild card, accedendo direttamente ai quarti grazie al sorteggio e potendo dunque allenarsi ininterrottamente da metà novembre. Un vantaggio comunque relativo quest’ultimo, che potrebbe rivelarsi favorevole ai “Giaguarini”, già entrati, con l’ultimo incontro, nel clima degli appuntamenti che contano.

In ogni caso, dopo il kick off previsto per le 13 di domenica, le statistiche non conteranno più nulla; ormai la stagione regolare è soltanto un ricordo e l’unica regola dei play off è quella del “chi vince va avanti, chi perde torna a casa”. Inoltre, come ricordato dal presidente della società torinese, Roberto Cecchi, “in mancanza di match interdivisionali tra le compagini dei diversi raggruppamenti diventa difficile stabilire paragoni attendibili tra le squadre e non si può conoscere con certezza il loro reale valore”. I Giaguari sono però consapevoli del proprio, supportato dal massimo impegno profuso dai giocatori in ogni occasione.

Coach Riccardo Merola avrà praticamente tutti a disposizione, anche se in attacco dovrà rinunciare al centro titolare Cerrato, infortunatosi contro gli Hogs e a rischio anche per la stagione di prima divisione nel campionato senior. Saranno regolarmente in campo il quarterback Ligotti, il runnigback Panato e il wide receiver Seck, tutti e tre grandi protagonisti della vittoria di sabato scorso. In difesa si confida nella compattezza del gruppo, in particolare del front seven, nel quale spiccano le qualità di Cacciolatto e Todisco; occhi puntati anche su Mamaliga, safety con innato senso della posizione e capacità di intercetto.

Si gioca per un posto in semifinale, traguardo raggiunto già nella passata stagione dall’under 19 dei Giaguari. Per il secondo anno consecutivo sarebbe il miglior risultato nella storia della squadra torinese, che avrebbe la possibilità di tornare allo Stadio Nebiolo per conquistarsi un posto allo Young Bowl. Prima però si deve pensare alla trasferta di Pesaro, per provare a dare il primo dispiacere della stagione agli Angels.

Luca Bianco

Guarda dove praticare Football americano a Torino e dintorni


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :