Magazine

Formula 1 Gran Premio d’Austria 2015: orario e info per seguire le qualifiche e la gara sul circuito di Zeltweg

Creato il 20 giugno 2015 da Rodolfo Monacelli @CorrettaInforma

Weekend di motori per gli appassionati di Formula 1, infatti si corre il Gran Premio d’Austria, ottava prova del Mondiale 2015, sul circuito di Zeltweg; sarà possibile seguire le qualifiche e la gara sulla piattaforma digitale e sul satellite. Torna, dunque, in Europa la Formula 1 dopo l’ultima gara disputata in Canada che ha visto l’ennesima doppietta Mercedes con Lewis Hamilton sul gradino più alto del podio.

Gran Premio d’Austria 2015: in diretta su Sky e in differita sulle reti Rai

Per gli amanti della rossa, ma soprattutto per gli amanti della Formula 1, il Gran Premio d’Austria potrà essere seguito in diretta soltanto sul satellite con l’emittente Sky; la Rai, infatti, non gode per questo Gran Premio dei diritti televisivi, dunque, per chi non ha un abbonamento con Sky le qualifiche e la gara potranno essere seguite sui canali Rai soltanto in differita.

Orari qualifiche e gara del Gran Premio d’Austria

Per scoprire chi si aggiudicherà la pole position e metterà tutti in fila, domani, bisognerà attendere le ore 14 di oggi Sabato 20 Giugno, per la diretta sul canale Sky Sport Formula 1, oppure sarà possibile seguire le qualifiche in differita su Rai 2 alle ore 18; per la gara di domani, invece, la diretta (sempre su Sky Sport Formula 1) sarà alle ore 14, mentre Rai 2 trasmetterà la differita del Gran Premio d’Austria alle ore 18.30.

Le qualifiche di oggi si prospettano molto importanti per il risultato finale della gara di domani, come conferma l’ingegnere di Sebastian Vettel, dunque non sono permessi margini di errore se non si vuole assistere ad un altro monologo del duo Hamilton-Nico Rosberg; ricordiamo che Fernando Alonso dovrà retrocedere di ben 20 posizioni per aver sostituito  varie parti della sua vettura, stesso discorso per le due Red Bull penalizzate di 10 posizioni per sostituzione del quinto motore stagionale.

Sarà un Gran Premio d’Austria avvincente su un circuito, quello di Zeltweg, che presenta 71 giri per un totale di 307 chilometri; rinominato Red Bull Ring, il circuito comporta un’usura del motore che supera addirittura quello degli pneumatici, la strategia perfetta sarà sicuramente l’elemento che può far pendere l’ago della bilancia da una parte anziché l’altra, e servirà anche mente fredda dei piloti per arrivare alla bandiera a scacchi prima degli altri.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog