Magazine Sport

FP2: Fabio Quartararo al top

Creato il 04 ottobre 2019 da Il Blog Dello Sportivo @blogdsportivo

Fabio Quartararo precede Vinales e Morbidelli

Le Yamaha hanno dominato la seconda sessione di prove libere del Gran Premio della Thailandia, quindicesimo appuntamento del Motomondiale 2019.

Il rookie del Team Petronas SRT Fabio Quartararo ha infatti ottenuto il miglior tempo con il crono di 1:30.40, crono che gli ha permesso di battere per 0.19 Maverick Vinales, a sua volta davanti ad un’altra M1, quella del nostro Franco Morbidelli, staccato da #12 di soli 28 millesimi.

Quarto tempo per la Ducati di Jack Miller, che ha messo la sua Desmosedici GP19 davanti alla Yamaha di Valentino Rossi, che ieri ha annunciato l’ingaggio del capo-tecnico David Muñoz al posto di Silvano Galbusera in ottica 2020.

Sesto tempo per Marc Marquez, primo fino a pochi minuti dal termine della sessione e che a differenza dei suoi avversari non ha montato la gomma nuova.

Il #93 della Honda dopo il grande spavento per il terribile high-side delle FP1, non finisce più di stupire ed è il migliore sul passo gara.

Lo segue il connazionale dell’Aprilia Aleix Espargarò, che precede la Ducati di Andrea Dovizioso e le Suzuki di Joan Mir e Alex Rins, che chiudono la Top Ten.

Continuano le difficoltà di Danilo Petrucci, undicesimo con la Ducati e davanti al rookie nonché compagno di marca Francesco Bagnaia.

Quindicesimo tempo per Pol Espargarò, rientrato in pista dopo l’infortunio di Aragon, mentre Andrea Iannone e Jorge Lorenzo chiudono con il sedicesimo e ventesimo tempo.

PROVE LIBERE 2:
1. Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT 1:30.40
2. Maverick Vinales Monster Energy Yamaha +0.19
3. Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT +0.22
4. Jack Miller Pramac Racing +0.29
5. Valentino Rossi Monster Energy Yamaha +0.32
6. Marc Marquez Repsol Honda +0.48
7. Aleix Espargarò Aprilia Racing Team Gresini +0.60
8. Andrea Dovizioso Mission Winnow Ducati +0.62
9. Joan Mir Team Suzuki Ecstar +0.68
10. Alex Rins Team Suzuki Ecstar +0.69

🔝 @FabioQ20 fastest on Friday in Thailand!

All four Yamaha riders finish inside the top five on day one in Buriram! 💪#ThaiGP 🇹🇭 pic.twitter.com/K6bIlwiWkI

— MotoGP™ 🇹🇭 (@MotoGP) 4 ottobre 2019


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine