Magazine I nostri amici animali

Frattura epifisaria della testa del femore nel cane

Da Alexprota

FRATTURA EPIFISARIA DELLA TESTA DEL FEMORE NEL CANE
 
  
 Si tratta di un distacco epifisario a livello della linea epifisaria, puo presentarsi in seguito ad un evento traumatico oppure in maniera spontanea (atraumatica) come risultato di una ritardata chiusura dell’epifisi .

FRATTURA EPIFISARIA DELLA TESTA DEL FEMORE NEL CANE
FRATTURA EPIFISARIA DELLA TESTA DEL FEMORE NEL CANE
Fattori predisponenti sono l’obesita’,carenze nutrizionali,alterata osteogenesi.
L’animale presenta zoppia senza appoggio con dolore e crepitio alla palpazione.
L’intervento chirurgico deve essere eseguito precocemente entro le prime 24 /48 ore ,col tempo si corre il rischio di una trombosi dei vasi capsulari ed una demineralizzazione del collo femorale.
Si procede ad una osteosintesi con fili di Kirschner oppure a viti a compressione ,il primo metodo e da preferire in soggetti di eta’ inferiore ad i 7 mesi per evitare la chiusura della fisi.
FRATTURA EPIFISARIA DELLA TESTA DEL FEMORE NEL CANE
 FRATTURA EPIFISARIA DELLA TESTA DEL FEMORE NEL CANE Possibili complicazioni sono lesioni di riassorbimento del collo femorale con conseguente artropatia degenerativa.Dott Alessandro Prota Ortopedico Veterinario NaturopataConsulenze on line

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :