Magazine Cucina

Friarie’: risotto salsicce e friarielli

Da Cosacucino

Salsiccia e friarielli è una pietanza classica della cucina napoletana, un piatto semplice ma ricco di gusto. I friarielli sono una verdura tipicamente campana, si tratta in realtà delle infiorescenze delle cime di rapa

FRIARIE’: RISOTTO SALSICCE E FRIARIELLI

Dosi & Ingredienti

Portata
Portata:
primi piatti (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale
Cucina regionale: CAMPANIA

Difficoltà
Difficoltà: Facile

Persone
Persone: 4

Tempo
Tempo: 45 m

Costo
Costo: medio

Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.

INGREDIENTI

500 gr di friarielli già puliti
4 salsicce
mezzo bicchiere di vino bianco
1 aglio
sale, olio EVO, peperoncino
50 gr di parmigiano grattato

RISO PILAF:

300 gr di riso bianco (carnaroli preferibilmente)
sale

PROCEDIMENTO:

Lavare i friarielli. In una pentola antiaderente fare rosolare l’aglio e il peperoncino in una quantità d’olio giusta per condire un risotto per 4 persone. Aggiungere poi le salsicce sbriciolate e farle rosolare; subito poi sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. A questo punto aggiungere i friarielli crudi, coprire e fare cuocere circa 30 minuti

FRIARIE’: RISOTTO SALSICCE E FRIARIELLI

Intanto preparare il riso pilaf in questo modo semplicissimo: mettere il riso in una pentola media, sciacquare più volte con acqua poi coprire con due dita d’acqua, salare e mettere sul fuoco. Appena inizia a bollire, diminuire al minimo la fiamma e coprire; da questo momento contare 7-8 minuti, senza mai girare, poi spegnere.

Versare il riso nella pentola con le salsicce ed i friarielli e mantecare con il parmigiano

Buonissimoooooo!!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog