Magazine Cucina

Frollini al farro, burro salato e cioccolato bianco

Da Juno82
Frollini al farro, burro salato e cioccolato bianco
I frollini al farro, burro salato e cioccolato bianco sono biscotti semplici e friabilissimi, perfetti da gustare a colazione oppure da assaporare a merenda con un buon succo di frutta. La loro preparazione è facile e veloce. L'impasto è quello classico della pasta frolla, con la sola differenza dell'aggiunta di farina di farro e tantissime golose gocce di cioccolato bianco.
L'idea iniziale era quella di preparare i nostri classici frollini per la prima colazione, ma avendo in frigo una discreta quantità di burro salato da consumare, ho optato per una variante più "autunnale", ma decisamente accattivante. Ludovico voleva assolutamente un biscotto con tante gocce di cioccolato e io avevo bisogno di un dolcetto al farro. 
Frollini al farro, burro salato e cioccolato bianco
Da qui sono nati questi straordinari biscotti.
Una frolla che non deve necessariamente essere stesa e poi intagliata, ma può essere tranquillamente prelevata a cucchiaiate e, dopo aver formato delle palline, si può appiattire leggermente tra i palmi delle mani, come avviene per i cookies americani. C'è anche una netta somiglianza con questi ultimi, se non fosse che il gusto è quello straordinariamente italiano della classica pasta frolla.
Frollini al farro, burro salato e cioccolato bianco
Per questa ricetta potete utilizzare del burro semi-salato oppure un burro classico, di buona qualità. Se non avete a disposizione il burro salato potete aggiungere al classico burro una punta di cucchiaino di sale fino durante la prima fase della lavorazione.
Fate attenzione alle gocce di cioccolato bianco che tendono solitamente a scurirsi notevolmente durante la cottura. Potete ovviare a questo inconveniente ponendo un foglio di carta forno sulla teglia durante gli ultimi minuti di cottura.
Per circa 24-30 biscotti
Frollini al farro, burro salato e cioccolato bianco
Ingredienti250 g di farina integrale di farro
150 g di farina 00
200 g di burro salato morbido
150 g di zucchero di canna
50 g di zucchero semolato
1 uovo
gocce di cioccolato bianco
PreparazioneNella ciotola della planetaria lavorate energicamente il burro morbido con lo zucchero semolato e di canna fino ad ottenere una morbida spuma. Unite un uovo e lavorate fino a quando non sarà completamente incorporato. Aggiungete quindi la farina 00 e quella di farro. Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto "bricioloso". Aggiungete le gocce di cioccolato bianco e proseguite nella lavorazione fino ad avere un impasto liscio e compatto. Non sarà necessario lavorarlo a lungo altrimenti tenderà ad indurirsi.
Potete effettuare queste operazioni a mano oppure con l'aiuto di una planetaria munita di gancio K.
Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente per alimenti. Ponete in frigorifero e fate riposare per almeno 30 minuti. Togliete dal frigorifero e lasciatela a temperatura ambiente fino a che non sarà morbida e facilmente lavorabile. Prelevate dei cucchiai di impasto e formate delle palline della grandezza di una noce. Disponetele man mano su una teglia foderata con carta forno e appiattitele leggermente con i palmi delle mani. Dovranno avere uno spessore di circa 1 cm.
Fate cuocere in forno statico ben caldo a 180°C per circa 10-15 minuti. I tempi di cottura possono variare in base al tipo di forno e alle dimensioni dei biscotti.
Non appena saranno dorati sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Si conservano in un contenitore ermetico per diversi giorni.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines