Magazine Cinema

Frozen - Il regno di ghiaccio

Creato il 21 dicembre 2016 da Eva Gatti @avadesordre
FrozenUsa 2013 Walt Disney Animation Studios
regia di Chris Buck e Jennifer Lee

Le principesse del regno di Arendelle, Elsa e Anna, sono molto legate ma la primogenita ha un dono particolare, quello di sprigionare il ghiaccio, che può essere un divertimento per la piccola Anna ma anche un pericolo e infatti la bambina viene involontariamente ferita dalla sorella. Per salvare Anna i regnanti si recano dal Re dei Troll che cancella dalla memoria di Anna il ricordo della magia di Elsa ma non la gioia della compagnia della sorella intanto i sovrani isolano Elsa nel tentativo di insegnarle a gestire il suo potere; quando muoiono in un naufragio la distanza tra le due sorelle accresce e Anna non capisce i motivi del rifiuto della sorella fino al giorno dell'incoronazione, quando Elsa non vuole di benedire le sue nozze con Hans, principe del Sud, appena conosciuto alla festa: esasperata la neoregina non riesce a gestire il suo potere e crea un inverno artico che rischia di distruggere Arendelle ma Anna non si da per vinta e rincorre la sorella che si è costruita un castello di ghiaccio sulla montagna del Nord..

Frozen è sicuramente il successo Disney più clamoroso degli ultimi anni: diversi premi vinti, musical ispirati alla pellicola che è subito stata metabolizzata dalla serie centone di tutte le fiabe, C'era una volta, nella quarta stagione del 2015.
Effettivamente i motivi per il successo planetario ci sono tutti: una storia decisamente complessa dove apparentemente la protagonista è Elsa ma in realtà la trama segue la maturazione di Anna, caparbia e sognatrice non rinuncerà mai al legame con la sorella per quanto questa la respinga per anni seppure a fin di bene. La sua sete d'affetto e l'ottimismo congenito la portano a fidarsi immediatamente di Hans che si rivelerà essere il vero "mostro" della situazione mentre fino alla fine non si accorge dell'amore e del sostegno di Kristoff, il venditore di ghiaccio che la aiuta dall'inizio della sua avventura alla ricerca di Elsa.

Elsa
Anche Elsa è una principessa insolita: il potere da imparare a gestire forse strizza l'occhio ai comics ma la rappresentazione della natura ambigua che ne deriva è molto ben strutturata.
I film Disney sono sempre stati caratterizzati dalle canzoni, fin dagli esordi ma in Frozen la musica assume proprio il peso che ha un musical e mi ha colpito l'interpretazione molto attuale nella gestualità sopratutto nel brano All'Alba sorgerò cantato da Elsa.
Altro elemento molto innovativo è il gesto che scioglierà la trama, si tratta di una dimostrazione di vero amore ma per la prima volta non si tratta di amore sentimentale, bensì fraterno: anche a casa Disney non si aspetta più il principe azzurro ma si fa affidamento sul legame sororale della solidarietà femminile.
A Olaf, tenero uomo di neve che sogna il caldo dell'estate è affidato il lato buffo della vicenda con la complicità di Sven, la renna muta di Kristoff.
Se la trama è molto contemporanea nel ritmato miscuglio di avventura e fantasy, Frozen riprende il citazionismo artistico di Walt Disney: prestate attenzione alla quadreria del palazzo di Arendelle quando Anna canta eccitata per l'imminente incoronazione, le opere rappresentate sono tutte rivisitazioni di celebri quadri come L'Altalena di Fragonard.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il ponte delle spie

    ponte delle spie

    (Bridge of Spies) Regia di Steven Spielberg con Tom Hanks (James Donovan), Mark Rylance (Rudolf Abel), Amy Ryan (Mary McKenna Donovan), Alan Alda (Thomas... Leggere il seguito

    Da  Nehovistecose
    CINEMA, CULTURA
  • Festa Frozen – I costumi

    Festa Frozen costumi

    E torniamo sulla ghiacciata festa di Frozen che ho organizzato per i 4 anni di Annastella. Dopo aver visto gli inviti bacchetta fai da te e gli addobbi ed angol... Leggere il seguito

    Da  Missmou
    CUCINA, RICETTE
  • Il mare indifeso

    mare indifeso

    25 giugno 2016 di Redazione di Maria Cezza ©Gianfranco Budano: Earth spirit A un certo punto ho smesso di immaginare il Paradiso come nuvole e cielo. Ho iniziat... Leggere il seguito

    Da  Cultura Salentina
    CULTURA
  • Il tag del book

    book

    Ringrazio come sempre le donzelle della Nicchia letteraria per avermi taggato in questo tag. Oggi rispondo a domande molto più personali del solito. Leggere il seguito

    Da  Andrea Venturotti
    RACCONTI, TALENTI
  • Il Mac di Carrie

    Carrie

    Quante volte, guardando Sex and the City, avremmo voluto fare un giretto sul Mac di Carrie per vedere cosa c’era dentro?Ora (grazie ad un sito promozionale... Leggere il seguito

    Da  Cobain86
    DA CLASSIFICARE
  • Libri misteriosi: Il Necronomicon

    Libri misteriosi: Necronomicon

    Secondo Lovecraft , il titolo originale del Necronomicon è Al Azif, un termine arabo usato per indicare i suoni notturni prodotti da certi insetti, ma che la... Leggere il seguito

    Da  Mcd
    HOBBY, SPIRITUALITÀ
  • Il basilico

    basilico

    Ci sono molti lavori sulle strade del Comune, dicono sia per potenziare la banda larga, ma le fessurazioni a dire il vero sono molto strette! Leggere il seguito

    Da  19stefano55
    SALUTE E BENESSERE, SOCIETÀ

Magazines