Magazine Informazione regionale

Fuori controllo la stazione spaziale cinese: cadrà sulla Terra

Creato il 30 ottobre 2017 da Vesuviolive

Fuori controllo la stazione spaziale cinese: cadrà sulla TerraÈ di otto tonnellate e mezzo e colpirà la Terra tra pochi mesi. Si chiama “Tiangong-1” o “Palazzo celeste” ed è la stazione spaziale cinese lanciata nel 2011, che “ha accelerato la sua discesa senza controllo verso la Terra e si prevede che si schianterà al suolo entro pochi mesi“, a darne la notizia è il Guardian. Nel 2016, dopo mesi di indiscrezioni, i funzionari cinesi hanno confermato di aver perso il controllo della stazione spaziale ed hanno informato l’Onu. L’impatto sul suolo è previsto secondo l’agenzia tra ottobre 2017 e aprile 2018.

Jonathan McDowell, astrofisico di Harvard in merito alla vicenda ha detto: “si è immersa in un raggio più denso dell’atmosfera terrestre e ha cominciato a cadere più velocemente. Ora che il suo perigeo (il punto più vicino alla Terra nell’orbita descritta dalla stazione) è sotto i 300 chilometri, ed è in un’atmosfera più densa, il tasso di decadimento sta aumentando. Mi aspetto che precipiterà tra qualche mese alla fine del 2017 o all’inizio del 2018″.

Non ci sarebbe da preoccuparsi perché la possibilità che qualcuno venga colpito dai frammenti è considerata remota. Fino a 6-7 ore dallo schianto non sarà possibile prevedere quando, e quindi nemmeno dove, impatteranno i resti del “Palazzo del paradiso cinese”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :