Magazine Arte

G. B. Tagliasacchi: la "Cena di Emmaus nella chiesa del "Corpus Domini" di Piacenza

Creato il 30 aprile 2010 da Jet @lucecolore


Questo ritratto di elevata finezza, apparso di recente sul mercato antiquariale di Brescia, merita una speciale attenzione. Si tratta infatti di un inedito autografo di Giovan Battista Tagliasacchi (Borgo San Donnino 1696-Castelbosco Piacentino 1737) come attestano chiaramente lo stile fluido ed elegante e la scritta sul retro del telaio che ri porta l'identità della giovane dama dai capelli cinerini : "Ritratto della signora Lavinia Ferrarini Dodi in età d'anni 25; fato dal signore Gio.Battista Tagliasacchi l'anno 1734". Al pittore borghigiano, tra i più rappresentativi del tardo barocco parmense e emiliano, rimandano anche l'impianto sicuro, la resa realistica dei lineamenti e una gestualità, formale ma del tutto plausibile, che sottolinea i tratti distintivi del carattere e la personalità di Lavinia, la sua aristocratica bellezza, abbigliata secondo i canoni della moda sontuosa del primo Settecento.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A cena con il vampiro

    cena vampiro

    Oggi ho deciso di parlarvi della collana "A cena con il vampiro" di Mammaeditori. Una collana di libri, fin'ora 4, scritti da autrici emergenti, che a mio avvis... Leggere il seguito

    Da  Estel
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Smettere di fumare con p. g. wodehouse

    Smettere fumare wodehouse

    Che rapporti avete con il fumo? Avete mai fumato in vita vostra? Siete fumatori incalliti? Se sì... avete mai provato a smettere di fumare? Ci siete... Leggere il seguito

    Da  Letteratitudine
    ALTRO LIBRI, CULTURA, LIBRI
  • Corpus Delicti di Juli Zeh (Ponte alle Grazie)

    Corpus Delicti Juli (Ponte alle Grazie)

    Juli Zeh ha frequentato la scuola «Pädagogium Otto-Kühne Schule» di Bonn dove ha conseguito la maturità, poi ha studiato legge a Passavia, a Lipsia dove ha unit... Leggere il seguito

    Da  Stefanodonno
    CULTURA, LIBRI
  • Indovina chi viene a cena

    Indovina viene cena

    Se siete di ‘mentalità aperta’- deliziosa espressione per intendere chiunque non voglia vedere sterminare brutalmente le percentuali di popolazione che non... Leggere il seguito

    Da  Zarizin
    CULTURA, EVENTI
  • I n g o m b r o

    La mia è una speranza senza speranzache si allenta e si condensa di giorno in giornoda bianca a incandescente a nera a trasparentela speranza della sposa e la... Leggere il seguito

    Da  Linda
    CULTURA, POESIE, TALENTI
  • Due poesie: G. Barreca

    La prima delle due nasce riflettendo su alcune fotografie consunte. Sì, non è un'ispirazione originale, ma questa è stata la sua causa. La seconda nasce dalla... Leggere il seguito

    Da  Giuseppe7405
    CULTURA
  • La mia sera senza cena

    I poetry slam sono sempre più frequenti; io non amo molto la competizione tra poeti, perché credo che ognuno infonda alle sue parole un senso, un significato e ... Leggere il seguito

    Da  Giuseppe7405
    CULTURA